martedì, 22 maggio 2018 - 10:20
Home / Notizie / Curiosità / Hyundai Motorsport vi porta al Rally di Sardegna
Hyundai Motorsport

Hyundai Motorsport vi porta al Rally di Sardegna

Tempo di lettura: 2 minuti.

Dopo il bel doppio podio al Rally d’Argentina, si avvicina l’appuntamento con il Rally d’Italia (07-10 giugno 2018). Per l’occasione Hyundai Motorsport vuole fare le cose in grande e lancia l’AdventTour 2018.

Si tratta di un contest rivolto a tutti gli appassionati che permetterà a 6 fortunati vincitori di vivere dal paddock assistenza e dalle speciali il rally di Sardegna.

Attivo fino al 20 maggio, il concorso è rivolto a tutti e consiste nella compilazione di un form online con relative 5 domande sul tema rally e all’esperienza di Hyndai Motorsport nella regina delle categorie rallistiche.

La i20 Coupè WRC, infatti, ha già vinto nel corso di questa stagione (con Neuville sulle nevi svedesi) e si sta dimostrando in crescita. Ecco perché vuole giocare un ruolo da assoluta protagonista per dare fastidio al capolista Ogier e alla rinata Toyota Yaris WRC, vincitrice dell’ultimo appuntamento in terra argentina.

Accendendo a adventour.hyundai.it e registrandosi tramite l’apposito form, chi risponderà ad almeno 4 sulle 5 domande proposte, potrà inoltre ricevere il cofanetto “Smartbox Avventura” per vivere ulteriori esperienze ricche di adrenalina.

Chi, oltre al forma, si recherà in concessionaria a provare con mano uno degli ultimi modelli della Casa coreana potrà a tutti gli effetti partecipare all’estrazione che mette in palio la partecipazione, da spettatori sia chiaro, al Rally di Sardegna a fianco del team Hyundai Motorsport.

Il codice segreto ricevuto in fase di test drive va invece inserito nell’apposita sezione del sito ( adventour.hyundai.it/coupon ).

Hyundai Motorsport e il WRC

Hyundai Motorsport

Il team coreano ha in realtà sede ad Alzenau (Germania), dove si sono gettate le basi per il rientro nel mondiale WRC, avvenuto nel 2014 con la i20 Coupè WRC. La prima vittoria è arrivata nel 2015 (Rally di Germania).

Nel 2016 le performance sono cresciute grazie al secondo posto in classifica piloti e costruttori. Il salto di qualità è avvenuto nel 2017 con 91 speciali vinte e diverse vittorie su ghiaia e asfalto.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Sam Bird tiene aperto il campionato dopo l’ePrix di Berlino

Tempo di lettura: 1 minuto. All’arrivo dell’ePrix di Berlino, vinto con una bella doppietta dal team Audi Sport, Sam Bird …

something