sabato, 21 aprile 2018 - 15:46
Home / Notizie / Tecnologia / Jeep Wrangler Polar: Master of Winter

Jeep Wrangler Polar: Master of Winter

Tempo di lettura: 3 minuti.

Dal 27 gennaio sarà on line il progetto web ‘Master of Winter’ che vede protagonista la nuova serie speciale Jeep Wrangler Polar.

Oltre a far conoscere l’anima avventurosa e le leggendarie capacità fuoristradistiche della nuova serie a tiratura limitata, un video interattivo coinvolgerà gli utenti in un’esclusiva esperienza ‘digitale’, assistendo all’avvincente sfida sui ghiacci tra la nuova Wrangler Polar e uno snowboarder professionista e interagendo con i due protagonisti. Con salti e acrobazie sulla neve, in pista e fuoripista, i due sfidanti metteranno alla prova le proprie capacità e si contenderanno il titolo di ‘Master of Winter’.

Master of Winter è il nuovo progetto di comunicazione digitale sviluppato da Jeep allo scopo di ‘raccontare’ le straordinarie performance di guida che contraddistinguono la nuova Wrangler Polar e le consentono di superare qualsiasi ostacolo anche sulla neve e in condizioni climatiche estreme. Dopo l’esordio in Italia, il progetto debutterà nei canali web e social dei principali mercati europei.

Il progetto digitale Master of Winter di Leo Burnett/Arc Worldwide arricchisce la campagna di comunicazione web dedicata alla nuova serie speciale realizzata dalle agenzie Xister e Testa Digital Hub e già disponibile sui principali portali di intrattenimento e news. Gestito attraverso il sistema delle ‘external annotation’ di Youtube all’interno del canale di Jeep Italia e disponibile anche sulla pagina web dedicata alla campagna, il video utilizza un sistema che consente di collegare tra di loro diverse clip dando vita a una serie di ‘gag’ che si animano in base alla selezione effettuata dall’utente su specifici elementi cliccabili all’interno del video stesso, come gli stessi protagonisti e gli oggetti che li circondano.

Dopo aver scoperto che cosa succede interagendo con gli elementi selezionabili, l’utente potrà cliccare sul ‘trofeo’ per entrare nella fase più suggestiva del video: quella della sfida fra i due protagonisti. La seconda parte, ambientata in un paesaggio di montagna con differenti condizioni metereologiche, si focalizzerà sulle performance di guida della nuova Wrangler Polar mettendole a confronto con quelle dello snowboarder.

Su ghiaccio e neve fresca, vedremo la nuova Wrangler Polar eseguire salti, testacoda ed esprimere appieno la sua indole di ‘Fun driving machine’. Parallelamente lo snowboarder si esibirà nella propria performance sportiva a velocità mozzafiato, in pista e fuori pista, compiendo salti, acrobazie e trick sia a terra che in volo.

Infine, alla fine del video, l’utente potrà accedere alla pagina prodotto e ricevere maggiori dettagli sulla vettura oltre a prenotare un test drive. In più, sarà possibile ‘entrare’ nella photogallery ed accedere al video di backstage sui canali jeep-people.com, jeep-official.it e su tutti i canali social di Jeep.

Nuova personalizzazione dell’icona Jeep dedicata agli amanti della guida invernale in 4×4, Jeep Wrangler Polar è proposta in Italia a partire da 43.900 euro nella configurazione a due porte Jeep Wrangler e in quella a quattro porte Jeep Wrangler Unlimited, entrambe equipaggiate con il brillante turbodiesel da 2,8 litri con cambio automatico a cinque marce che eroga 200 CV (147 kW) a 3.600 giri/min e una coppia di 460 Nm a 1.600 – 2.600 giri/min.

Realizzata sulla base della versione Sahara di Jeep Wrangler, la nuova serie speciale presenta una caratterizzazione esterna unica con la nuova griglia a sette feritoie di colore nero lucido, il cofano motore rialzato, il nuovo copriruota di scorta rigido e hard top modulare Freedom TopTM in tinta con la carrozzeria, i cerchi in lega da 18″ Gloss Black e la decalcomania con il profilo a tre colori delle montagne. A conferma della sua vocazione da vera esploratrice, accanto ai parafanghi anteriori spicca il badge ‘Polar’ con le coordinate 78° S e 106° E che corrispondono alla località di Vostok in Antartide dove è stata rilevata in assoluto la temperatura più rigida al mondo: -89,2° C.

L’esclusiva personalizzazione della serie speciale è ben visibile anche all’interno dove spiccano i sedili in pelle di colore nero con impunture Pearl White e logo ‘Polar ‘ sulla parte alta dello schienale, volante nero rivestito in pelle con cuciture a vista Pearl White e inserti lucidi Ceramic White che caratterizzano anche la maniglia di sostegno del passeggero, le bocchette di ventilazione della plancia e le cornici del quadro strumenti con sfondo blu e logo ‘Polar’.

Le leggendarie capacità fuoristradistiche della gamma Wrangler sono garantite dal sistema di trazione integrale part-time Command-Trac NV241 inseribile ‘shift-on-the fly’ a due velocità con rapporto per le marce ridotte di 2.72:1 e dal differenziale posteriore autobloccante Trac-Lok equipaggiato di serie sulla versione in edizione limitata Polar.

Il comfort a bordo per tutti gli occupanti è assicurato dalla completa dotazione di serie che prevede climatizzatore automatico, volante in pelle con comandi integrati, sedili anteriori riscaldabili, sedile del guidatore regolabile in altezza, computer di bordo EVIC, cruise control e sistema multimediale di intrattenimento e navigazione satellitare UConnectTM GPS con schermo ‘touchscreen’ da 6,5″, hard disk da 40 gigabyte, porta USB, ingresso AUX e lettore DVD video.

Autore: Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica. La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Potrebbe interessarti

bosch

Bosch ed e.GO: il parcheggio non è più un problema

Tempo di lettura: 2 minuti. Avete mai avuto il problema di dover cercare parcheggio in una zona affollata? Se la …

something