in

La Lamborghini Huracan STO, sullo scatto, è un missile [VIDEO]

Tempo di lettura: < 1 minuto

Quanto può andare veloce un’automobile? Tanto, poco, dipende. Nel caso della Huracan STO, la versione Super Trofeo Omologata della V10 aspirata di Sant’Agata Bolognese lo dimostra questo video con tanto di cronometro alla mano.

Il canale Motorsport Magazine è specializzato in questi “Launch Control“. Abbiamo già parlato, ad esempio, della scatto da fermo della Maserati MC20. Qui la protagonista è la versione più cattiva di sempre della Huracan, la supercar che Lamborghini ha presentato nel 2014 in sostituzione della Gallardo.

Nella fattispecie, la Huracan da 640 CV vestita da corsa con la targa impiega 3 secondi netti per lo 0-100 km/h, 0-200 km/h in 8,9 secondi e 300 km/h in 19,4 secondi. Ok, siamo lontanissimi dai 13,6 secondi impiegati da una Bugatti Chiron in un test simile ma stiamo anche parlando di due motori e di due vetture profondamente diversi per tipologia e prestazione.

Merito di tale scatto della Huracan STO è sicuramente il motore, per quanto sia rimasto il “solito” V10 aspirato da più di 600 CV ma soprattutto il grande risparmio di peso che i tecnici Lamborghini sono riusciti ad ottenere nel salto tra una Huracan EVO e lei. Solo adottando soluzioni come il “Cofango” e adottando parecchia fibra di carbonio il peso a secco è sceso a 1.339 chilogrammi contro i 1.422 della Huracan EVO (con un rapporto peso/potenza di 2,09 kg/CV vs 2,22 kg/CV).

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    BMW M3 Touring

    BMW M3 Touring: prime immagini della station wagon da 510 CV [VIDEO]

    tesla fa benzina

    Crisi carburanti UK: con la sua Tesla sbeffeggia la coda dal benzinaio