in

Lamborghini Huracan EVO RWD Spyder: lancio virtuale per la nuova supercar

lancio lamborghini huracan evo rwd spyder
Tempo di lettura: 2 minuti

I tempi di lockdown, parziale o totale, obbligano le case costruttrici a correre ai ripari. Lamborghini ha così deciso di presentare virtualmente la sua nuova Huracan EVO RWD Spyder, con il “lancio” sul sito ufficiale lamborghini.com previsto per giovedì 7 maggio alle ore 13:00. 

La vera novità di questo lancio 2.0 riguarda, però, gli appassionati della Mela di Cupertino. Grazie alla funzione AR Quick Look di Apple (iOS 11 e un processore A9 o superiori*), infatti, Lamborghini porterà la sua ultimissima supersportiva V10 direttamente sullo schermo dell’iPhone o dell’iPad dei fan di tutto il mondo. Basterà aprire il sito dal proprio dispositivo e, cliccando su See in AR, la nuova trazione posteriore, nella variante a tetto aperto, della Casa di Sant’Agata potrà essere visualizzata lì davanti a voi, che sia sul tappeto del salotto o nel posto auto davanti a casa, per sognare un po’…

L’esperienza virtuale permetterà di aumentare le dimensioni della vettura in scala 1:1, fotografarla e osservarla in tutti i suoi dettagli. Questa nuova funzionalità verrà presto estesa anche al resto della gamma del Toro. 

Stefano Domenicali, Chairman e CEO di Automobili Lamborghini: “In un momento di sfide per il business, abbiamo deciso ancora una volta di innovare nell’esplorazione di nuovi modi di comunicazione. In un processo di accelerazione di nuove tecnologie in seguito a questa fase di emergenza mondiale, Lamborghini è pioniera nell’aprire nuove possibilità. Da domani la Lamborghini entrerà nelle case di tutti e questo grazie alla tecnologia di realtà aumentata di Apple, disponibile su milioni di dispositivi in tutto il mondo.”

Continua Domenicali: Apple è particolarmente legata agli italiani e agli amici di Lamborghini. Il loro impegno per un ritorno al lavoro in sicurezza in questa fase così critica è di grande ispirazione per tutti noi”. Apple e Lamborghini sono accomunate da una profonda passione per il design e per l’innovazione. Siamo entusiasti di supportare il lancio della nuova Lamborghini Huracán EVO RWD Spyder mettendo a disposizione la tecnologia AR di Apple e di consentire così ai fan della Casa del Toro di tutto il mondo di vivere questa esperienza in completa sicurezza stando a casa.”

*Sono compresi iPhone 6 e successivi, tra cui iPhone SE, iPad Pro, iPad e iPad mini (di 5a generazione o successiva), iPad Air (di 3a generazione) e iPod touch (7a generazione).

Dì la tua

assistente-parcheggio-bmw

Assistente di parcheggio BMW: cos’è e come funziona

Ford Puma ST 2020

Ford Puma ST 2020: data uscita, prezzi, sound, motore