in

La nuova Opel Insignia sta per concludere lo sviluppo

Tempo di lettura: 2 minuti

La prossima generazione dell’ammiraglia di Opel, la nuova Insignia Grand Sport sta completando la fase finale di sviluppo.

Le vere forme della prossima berlina 5 porte della Casa tedesca sono ancora camuffate ma già si distingue una nuova carrozzeria con passo più lungo del modello precedente, anche se con la riduzione degli sbalzi anteriore e posteriore a primo impatto le dimensioni di discostano di poco. I dati ufficiali parlano di 5,5 cm di lunghezza in più rispetto alla generazione precedente ma il suo aspetto nasconde una vocazione da vera sportiva.

L’efficienza nello spazio e la riduzione del peso sono state in cima alla lista delle specifiche assegnate agli ingegneri di Opel: utilizzando materiali leggeri, sono riusciti a togliere fino a 175 chilogrammi al nuovo modello. L’ottimizzazione della struttura permette di avere un abitacolo molto più spazioso e ovviamente una vasta gamma di tecnologie all’avanguardia.

Il nome Opel Insignia Grand Sport è una dichiarazione d’intenti. Riflette la dinamica e l’efficienza della Monza Concept e ricorda l’orgoglio delle magnifiche classiche Opel Kapitän, Admiral e Diplomat,” ha dichiarato Karl-Thomas Neumann, CEO di Opel Group. “La nostra futura ammiraglia rappresenta una nuova dimensione: eleganza, leggerezza e sportività caratterizzano una vettura estremamente affascinante.”

Il nuovo modello segna un nuovo capitolo della storia di Opel e dei suoi modelli al top di gamma. Dal 2008 Insignia è un punto forte tra le flotte e non solo, con più di 900.000 unità vendute nel mondo della vettura nominata nel 2009 “Auto dell’anno”. La nuova si ispira invece alla concept car vista al Salone di Francoforte nel 2013, la Monza Concept, adattata alle nuove tecnologie in termini di connettività e di sistemi di sicurezza.

Insignia Grand Sport mantiene con coerenza l’approccio che Opel ha iniziato nella classe delle compatte con l’ultima generazione di Astra, compiendo un ulteriore passo in avanti. Questa vettura come abbiamo detto è leggermente più grande dell’attuale Insignia all’esterno che porta ad un notevole incremento dello spazio all’interno, per cui ha un posizionamento più elevato in termini di dimensioni, spaziosità e comfort. Le tecnologie innovative sottolineano il livello ambizioso del futuro modello al vertice della gamma Opel, ma la Casa resta fedele alla propria filosofia: la mobilità e gli sviluppi più all’avanguardia devono restare accessibili a un vasto pubblico.

L’anteprima mondiale ufficiale di Opel Insignia Grand Sport avrà luogo nel mese di marzo 2017 al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra.

Dì la tua

BMW al SEMA di Las Vegas con novità…di dettaglio

Fiat con Be-Free il noleggio per i privati all inclusive