in

Lynk & Co pronta ad aprire il primo hub italiano nel centro storico di Roma

lynk & co
Tempo di lettura: 2 minuti

Lynk & Co debutta, ufficialmente, in Italia. A fine marzo è già a calendario l’apertura del primo “Club”, così si chiamano le concessionarie del Marchio, nella centralissima via del Corso a Roma.

Il Club Lynk & Co di Roma, progettato in collaborazione con New Order Arkitekter, porterà un’esperienza unica che non solo reinventa la mobilità ma si presenta anche come luogo di ritrovo creativo e sostenibile.

Scordatevi la “normale” concessionaria: il Club Lynk & Co va oltre

Il Club di Roma è un’alternativa alle concessionarie convenzionali, costruito per essere apprezzato allo stesso modo sia dai soci che da coloro che lo potrebbero diventare. Sarà assoluta protagonista la Lynk & Co 01, l’auto che non si compra ma si condivide, e sarà possibile vivere l’hub come uno spazio di condivisione, per passare il tempo libero o acquistare prodotti sostenibili.  

 “Il Club di Roma è un vero traguardo per Lynk & Co, un progetto su cui stiamo lavorando da un po’ di tempo. L’Italia è un mercato interessante e continueremo a crescere con questo nuovo punto di contatto. Il Club di Roma sarà il miglior luogo d’incontro per chi è pronto a esplorare un nuovo concetto di mobilità, dove l’esperienza ha la precedenza su tutto“. – Alain Visser, CEO di Lynk & Co.

Lynk & Co ha già accolto più di 15.000 soci italiani e abbiamo più di 1.500 Lynk & Co 01 per le strade in Italia. L’apertura del primo club a Roma stimolerà la nostra crescita in Italia e ci darà un nuovo modo di entrare in contatto con i soci esistenti. Il Club di Roma si unirà agli altri sette club a Göteborg, Stoccolma, Amsterdam, Anversa, Amburgo, Berlino e Monaco. Nonostante sia il primo in Italia, non rimarrà solo a lungo. Il Club di Milano aprirà infatti nel 2022, a conferma del nostro impegno e del nostro forte legame con il mercato italiano.

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

    Loading…

    0
    Tavares Software Days

    Con l’elettrico c’è un aumento dei costi del 4.050%, lo afferma Tavares

    benzina prezzo inchiesta

    Gas interrotto e benzina a 3 euro al litro, la guerra potrebbe portare a questo