in

Audi RS 6 Mansory, per le famiglie che scendono in pista

Tempo di lettura: 2 minuti

Qualcuno potrebbe dire “Ci risiamo”, ma anche questa volta il famoso tuner Mansory ha messo le mani su una delle più esclusive a manipolabili super wagon come l’Audi RS 6, dove già di serie l’esagerazione è assicurata, qui viene portata al limite. E, in effetti, come dimostrano le immagini, il risultato non delude le attese e le pretese da coloro che modificano e potenziano una serie pressoché infinita di sportive tedesche e non solo.

Audi RS 6 Mansory rear

Il celebre atelier tedesco ha rivisto interamente il look dell’ Audi con alettoni e paraurti a dir poco appariscenti e dal design tagliente, inoltre ha rimosso ogni limitazione al rombante V8. In questo modo, la RS 6 ha completato la trasformazione in una vera e propria supercar adatta a tutta la famiglia.

L’Audi RS 6 Mansory taglia l’aria

Come spesso accade nello stile di Mansory, l’ Audi RS 6 ha ricevuto un kit estetico affilatissimo, unico ed esagerato nelle dimensioni. L’esemplare delle foto mette bene in mostra una cattiveria quasi inaudita con un paraurti anteriore maggiorato, prese d’aria allargate e splitter a filo col terreno, mentre il posteriore presenta addirittura due distinti spoiler per tetto e portellone, degno di vetture storiche d’altri tempi.

Audi RS 6 Mansory front

Come se non bastasse, il nuovo diffusore ha appendici aerodinamiche più ampie e integra quattro terminali di scarico circolari al posto dei consueti e “sobri” due ovali montati sul modello stock. Anche l’abitacolo risulta essere ricco di personalizzazioni. I rivestimenti in Alcantara riprendono gli elementi in colore arancione degli esterni, mentre i dettagli che Mansory ha voluto firmare sono stati i poggiatesta e portaoggetti nel tunnel centrale in modo a dare un ulteriore senso di esclusività alla vettura.

La Lamborghini Huracan resta nello specchietto

Le modifiche più impressionanti, però non sono estetica, quanto quelle che riguardano il motore. Se già il 4 litri V8 biturbo da 600 CV e 800 Nm dell’ Audi RS 6 di serie non passa di certo inosservato per sound ed aspettative, il potenziamento di Mansory porta l’Audi a un altro livello. Il tuner ha rivisto interamente l’elettronica e l’impianto di scarico portando il totale in grado di scaricare a terra a 780 CV e ben 1.000 Nm di coppia di puro divertimento per gli amanti del genere.

Interni Audi RS6 Mansory

In questo modo, la super wagon riesce a superare i 305 km/h e scattare da 0 a 100 km/h in appena 3 secondi netti, ovvero 6 decimi in meno rispetto a un’ Audi RS 6 di serie. Per darvi un’idea, stiamo parlando di un tempo inferiore di 0,2 secondi a quello fatto registrare da una Lamborghini Huracan Tecnica. Il tutto restando nell’innegabile comodità dei cinque posti a sedere e di un ampio bagagliaio perfetto per poter trasportare tutta la famiglia e di sicuro non fare tardi all’asilo!

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Silk FAW S9 Milano Design Week

    Silk-Faw: aperto un fascicolo per accertamenti fiscali

    Elon Musk Coronavirus

    Elon Musk: “il mondo ha ancora bisogno di petrolio e gas”