in

Nuova Hyundai Kona 2021: interni, motori, foto

Hyundai Kona 2021
Tempo di lettura: 3 minuti

Arriva la nuova Hyundai Kona 2021, il crossover coreano si rinnova per il restyling di metà carriera, con i nuovi modelli, anche in allestimento N Line, che arriveranno negli showroom Hyundai intorno alla fine del 2020, mentre la nuova Kona Hybrid sarà commercializzata a partire dai primi mesi del 2021. Nei prossimi mesi verrà svelata anche la nuova Kona Electric, che sarà caratterizzata dallo stesso powertrain e dalla stessa autonomia di guida della versione attuale.

Esterni e dimensioni Hyundai Kona 2021

Gli aggiornamenti del design della parte anteriore e posteriore conferiscono alla nuova Kona un aspetto più elegante e raffinato, mantenendo però i canoni tipici del modello.

Sono cambiati i fari DLR con tecnologia LED, mentre più in basso, la fascia principale del paraurti si collega in modo fluido ai passaruota, formando una corazza unica e robusta, con materiale a contrasto. Sul paraurti inferiore, lo skid plate sembra abbracciare la presa d’aria inferiore e dà continuità visiva alla forma della griglia superiore principale.

La vista laterale mantiene la forma muscolosa della precedente Kona, ma questa specifica silhouette viene accentuata dal frontale più affilato. Nella parte posteriore, i nuovi fari presentano una grafica allungata orizzontalmente, richiamando la firma anteriore. La Kona presenta un design aggiornato anche per i cerchi da 17 e 18 pollici, oltre ai cerchi da 16 pollici presenti già nella precedente versione.

Per quanto riguarda le dimensioni della nuova Hyundai Kona sono cresciute di 40 mm in lunghezza rispetto alla versione precedente.

In aggiunta alle cinque colorazioni già esistenti, la nuova Kona è disponibile con cinque nuovi colori per gli esterni, che possono essere abbinati al tetto a contrasto Phantom Black: Surfy Blue, Dive in Jeju, Ignite Flame, Cyber Gray e Misty Jungle.

Interni Hyundai Kona 2021

Hyundai Kona 2021 interni

Gli interni della Kona 2021 sono caratterizzati da un aspetto solido, con un filo di eleganza in più rispetto a prima. La nuova area della console è scollegata dal cruscotto per enfatizzare la struttura orizzontale e la plancia appare ampia e ariosa. I rinnovati interni della Hyundai Kona sono completati da nuovi materiali e le opzioni di rivestimento dei sedili includono un tessuto nero con trama a quadri o con finiture color nero e grigio e sedili in pelle traforata nera, beige o kaki.

A livello tecnologico, la novità del modello è rappresentata da un cluster digitale da 10,25 pollici, che ha debuttato per la prima volta sulla i20. Confermato, inoltre, il display touchscreen centrale da 10.25 pollici, che porta con sé nuove funzioni di connettività. Di serie, la nuova Kona è dotata di Display Audio, che passa da 7 a 8 pollici e include la radio DAB. Aggiornato il sistema di mirroring con Android Auto e Apple Car Play, che ora funziona in modalità wireless, mentre si rivela molto utile anche la funzione di riconoscimento vocale “intelligente”, che permette al guidatore di attivare e controllare attraverso un semplice comando alcune funzioni, come il climatizzatore, il riscaldamento del vetro posteriore e degli specchietti laterali, oltre al riscaldamento del volante.   

Motori Hyundai Kona 2021

La gamma motori della nuova Kona aggiunge il sistema ibrido leggero da 48 volt: questa tecnologia è applicata al diesel Smartstream da 1,6 litri con 136 CV ed è disponibile con cambio a sette rapporti 7DCT o con cambio manuale intelligente a sei rapporti (6iMT), abbinabile alla trazione integrale. Anche il propulsore a benzina T-GDI Smartstream da 1,0 litri con 120 CV può essere equipaggiato con la tecnologia ibrida leggera da 48 volt e il cambio 6iMT con l’obiettivo di garantire maggiore efficienza.

La frizione dell’iMT, che ha debuttato per la prima volta sulle nuove i30 e i20, funziona in modalità elettronica al posto del tradizionale collegamento meccanico. L’iMT scollega il motore dalla trasmissione dopo che il conducente rilascia l’acceleratore garantendo una maggiore efficienza: questo consente all’auto di entrare in due possibili livelli di modalità coasting, a seconda delle condizioni.

Il motore T-GDI Smartstream 1.0 è disponibile anche senza la tecnologia Mild Hybrid mentre al vertice delle prestazioni c’è un motore T-GDI Smartstream da 1,6 litri potenziato con un cambio automatico a doppia frizione a 7 velocità, che porta la potenza massima a 198 CV.

Hyundai Kona 2021

La Kona 2021 è disponibile anche con la motorizzazione Full Hybrid: a un propulsore GDI da 1,6 litri, si affianca un motore elettrico a magneti permanenti per una potenza combinata di 141 CV, abbinato a un cambio automatico a doppia frizione a 6 velocità e alle due ruote motrici. Il motore elettrico da 32 kW è alimentato da una batteria a ioni polimeri di litio da 1,56 kWh.

Gentlemen driver

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

Hexathron Customer Racing

Hexathron Customer Racing: un nuovo servizio nel mondo del motorsport

Mercedes Classe S 2021

Mercedes Classe S 2021: Listino Prezzi, Dimensioni, Interni, Motori