venerdì, 17 agosto 2018 - 19:06
Home / Notizie / Novità / Nuova Mercedes-AMG C 43 4MATIC Coupé e Cabriolet: tutte le informazioni del nuovo modello
C 43

Nuova Mercedes-AMG C 43 4MATIC Coupé e Cabriolet: tutte le informazioni del nuovo modello

Tempo di lettura: 3 minuti.

A breve distanza dalla presentazione internazionale della berlina e dalla station-wagon al Salone dell’auto di Ginevra 2018, anche i modelli C 43 4MATIC Coupé e Cabriolet si aggiornano. 

Un restyling che introduce nuovi dettagli estetici all’esterno ma soprattutto tanta tecnologia all’interno. Il propulsore V6 biturbo da 3,0 litri adesso eroga la bellezza di 390 CV ed è assecondato dal cambio a 9 marce SPEEDSHIFT TCT AMG e dalla trazione integrale 4MATIC Performance AMG. 

Design: sportività in prima fila

Gli esterni di C 43 4MATIC Coupé e Cabriolet si presentano molto più espressivi, ricchi di dettagli che rendono più muscolosa la carrozzeria. Il carattere nuovo del frontale deriva dalla mascherina del radiatore AMG con doppia lamella in argento iridium opaco e dalla grembialatura anteriore con flic supplementari. Anche la coda si presenta in veste sportiva con i due doppi terminali di scarico e un diffusore marcato. Il tutto è studiato per aumentare le capacità aerodinamiche dell’auto ma se cioè non bastasse a soddisfare l’acquirente si è pensato ad un kit aerodinamico AMG e carbonio II che incrementano le prestazioni. Nuovi i cerchi in lega leggera AMG, anch’essi ottimizzati in termini aerodinamici per ridurre al minimo l’attrito dell’aria. 

C 43

Anche all’interno si respira aria di innovazione: la prima cosa che salta all’occhio è il display della strumentazione completamente digitale (di serie), che visualizza su uno schermo da 31,2 cm (12,3 pollici) le funzioni della vettura in tre modalità coinvolgenti e specifiche per i modelli AMG: Classica, Sportiva o Supersportiva. Il sistema di infotainment è completato, come sulle sorelle maggiori, dal Touchpad e controller, dai pulsanti touch control sul volante e dall’immissione vocale. I rivestimenti dell’abitacolo hanno un’ampia varietà di combinazioni e si potrà scegliere tra pelle e legno per uno stile più classico oppure alluminio e carbonio per un design più sportivo. 

Il V6 biturbo AMG da 3,0 litri sale di potenza 

Sicuramente l’aspetto più interessante della Mercedes-AMG C 43 è il propulsore che rimane il V6 biturbo AMG da 3,0 litri con però 23 CV in più di prima, dunque, 390 CV totali. La coppia massima di 520 Nm è disponibile in un’ampia fascia di regime, dai 2.500 ai 5.000 giri/min. Le prestazioni si traducono con un’accelerazione 0-100 km/h in 4,7 secondi (4,8 secondi per la cabriolet) e una velocità massima autolimitata a 250 km/h.

C 43

Il nuovo modello della C 43 adotta il cambio a 9 marce SPEEDSHIFT TCT AMG, messo a punto dai progettisti per assicurare cambiate più rapide rispetto al passato. La possibilità di scalare più marce contemporaneamente permette scatti veloci, mentre la funzione di doppietta automatica dei programmi di marcia Sport e Sport+ rende l’esperienza di guida ancora più coinvolgente.

Non manca, ovviamente, il selettore delle modalità di guida DYNAMIC SELECT AMG che, attraverso il pulsante sul tunnel centrale, trasforma completamente il carattere della vettura. Nuova la modalità Slippery che dialoga con la trazione integrale 4MATIC Performance AMG per assicurare il migliore grip su fondi scivolosi. A completare il quadro troviamo l’assetto RIDE CONTROL AMG con sospensioni attive che garantiscono sia una dinamica di marcia sportiva sia un comfort elevato sulle lunghe distanze. 

AMG TRACK PACE: quando si fa “sul serio”

L’AMG TRACK PACE, disponibile in abbinamento al sistema di Infotainment COMAND Online, è un software studiato per essere il vostro ingegnere virtuale e rileva i dati di marcia sui circuiti di gara. Attivando questa funzione vengono registrati dieci volte al secondo più di 80 dati specifici della vettura, i tempi parziali sul giro e la differenza rispetto al tempo di riferimento. Grazie al nuovo algoritmo, che riesce a determinare con la massima precisione possibile la posizione dell’auto, TRACK PACE capisce persino se si è abbandonato il circuito o si è presa una scorciatoia.

Autore: Andrea Genre

Potrebbe interessarti

skoda fabia

Nuova Skoda Fabia: già ordinabile il restyling ricco di novità

Tempo di lettura: 2 minuti. È arrivata sul mercato nel 2015 è in tre anni di presenza sul mercato delle …

something