venerdì, 24 novembre 2017 - 11:57
Home / Notizie / Novità / Nuova Peugeot 308 GTi: la sportiva del Leone è ancora più affamata
Peugeot 308 GTi

Nuova Peugeot 308 GTi: la sportiva del Leone è ancora più affamata

Tempo di lettura: 2 minuti

L’anima della nuova Peugeot 308 GTi è ben riassunta nell’immagine di copertina, con il body kit estetico che rende giustizia al nome che la berlina francese porta scritto sul cofano posteriore: la sigla GTi sinonimo di sportività secondo le regole del Leone francese e di chiara ispirazione racing presa in “prestito” dalla 308 Racing Cup.

È questo lo spirito con il quale la nuova 308 GTi debutta sul mercato, la voglia di correre e far divertire i fortunati che potranno guidarla. Il reparto Peugeot Sport si è occupato di trarre il meglio dalla già ottima 308 GTi vecchia versione (qui la nostra prova), rendendo di fatto la nuova arrivata la punta di diamante del reparto sportivo del Leone.

Nuova Peugeot 308 GTi: animo buono…da ferma

nuova Peugeot 308 GTi

Dotata di tutte le evoluzioni stilistiche della Nuova 308, la GTi si presta ad una guida più sportiva grazie all’assetto ribassato di 11 mm e, soprattutto, al potente motore 1.6 THP in grado di erogare 270 CV, con un consumo dichiarato da Peugeot che non supera i 6 l/100 km. 6 sono anche i secondi che impiega a passare da 0 a 100 km/h.

Sotto il vestito si nasconde poi una chicca che molti appassionati di guida sportiva conoscono e che noi abbiamo già provato  sulla sorellina 208 GTi by Peugeot Sport, il differenziale autobloccante meccanico a slittamento limitato Torsen, per il massimo della trazione in tutte le condizioni. A condire queste prestazioni ci pensano poi gli pneumatici Michelin Pilot Super Sport 235/35-19, di serie.

La Nuova 308 GTi by Peugeot Sport è disponibile, a rinnovare la tradizione dei modelli più sportivi del gruppo, anche nella nuova tinta bicolore Coupe Franche che abbina il colore Blu Magnetic della parte anteriore al Nero Perla di quella posteriore.

il prezzo della nuova Peugeot 308 GTi by Peugeot Sport parte da 35.720 euro.

308 Racing Cup: da lei arriva l’ispirazione

Peugeot 308 Racing Cup è l’arma del Leone per i vari campionati turismo ai quali partecipa in varie nazioni (il tedesco VLN, lo spagnolo CER, il belga BGDC e il TCR in Italia portata in gara da Stefano Accorsi). In questo caso ci troviamo davanti ad un’auto omologata senza mezzi termini solo per l’uso in pista: parafanghi allargati, alettone posteriore, spoiler anteriore, questi sono solo alcuni dei segreti della 308 Racing Cup.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

nuova Aston Martin Vantage

Nuova Aston Martin Vantage: ha voglia di correre

Tempo di lettura: 1 minutoSono passati già 12 anni da quando la prima Aston Martin Vantage debuttò sul mercato …