in

Nuova Toyota Prius 2023: ecco cosa sappiamo

Tempo di lettura: 2 minuti

Una nuova generazione di Toyota Prius è sempre più vicina al debutto. Il prossimo 16 novembre, il brand giapponese toglierà il velo dalla sua ultima creazione che avrà tratti di continuità con le versioni precedenti ma anche qualcosa di decisamente nuovo e dirompente, in perfetto stile Prius. Il modello giunge quindi alla sua quinta generazione di Toyota Prius, dopo aver portato per primo e con maggior convinzione il full hybrid sul mercato.

Nuova Toyota Prius 2023: la presentazione al Salone di Los Angeles

Sarà nella splendida cornice del Salone di Los Angeles, il 16 novembre 2022, che avverrà la tanto attesa presentazione ufficiale della nuova generazione di Toyota Prius. Sarà allora che la casa nipponica svelerà anche quali saranno le soluzioni tecniche che caratterizzeranno la rinnovata ed ecologica berlina a cinque porte. Akio Toyoda e soci hanno quindi optato per la kermesse statunitense per lanciare l’automobile che, storicamente, ha cambiato il mercato, facendo da pioniera verso una graduale ma essenziale elettrificazione dei motori.

Nuova Toyota Prius 2023: come sarà?

La nuova Toyota Prius avrà certamente una particolare ed inconfondibile cura aerodinamica, grazie ad un profilo che si chiude in una coda tronca, una soluzione ottimale per staccare i flussi e ridurre le turbolenze in coda. Questa è una conferma stilistica importante, così come il punto di rottura evidente che la casa ha voluto creare con il design del frontale. Stando ai teaser diffusi da Toyota, si nota un anteriore con gruppi ottici molto aggressivi, a tratti fortemente spigolosi, ma al tempo stesso perfettamente integrati ed armoniosi con il resto della carrozzeria.

Nuova Toyota Prius 2023: i motori

Ad oggi, la Toyota Prius sul mercato ha motori full hybrid ed ibridi plugin, collocandosi nel segmento C con dimensioni come 4,58 metri di lunghezza e 2,70 metri di passo. Se le dimensioni sembrano difficilmente variabili, poco si sa in merito alle evoluzioni sull’offerta ibrida e sull’architettura alla base del progetto. La soluzione attuale prevede un motore HEV a benzina da 1,8 litri potenziato, mentre il modello PHEV utilizzerà un motore a benzina da 2,0 litri di nuova concezione.

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Fiat Fastback

    La Fiat Fastback premiata in Brasile: avrebbe successo in Italia?

    Michelin CrossClimate Camping: prova dei pneumatici da camper