giovedì, 17 Ottobre 2019 - 7:05
Home / Notizie / Attualità / I 100 anni di Citroen a Torino: un raduno da ricordare
raduno citroen

I 100 anni di Citroen a Torino: un raduno da ricordare

Tempo di lettura: 2 minuti.

Durante il Parco Valentino di Torino, e relativo salone diffuso per le vie della città, gli appassionati del Double Chevron non si sono persi il raduno Citroen, organizzato dai club storici italiani e dal R.I.A.S.C. (Registro Auto Storiche Citroen) per celebrare, anche in Italia, il centenario della Marca francese.

L’occasione si è svolta nella giornata di sabato 22 giugno, durante il penultimo giorno della quinta edizione di Parco Valentino. 100 i veicoli, custoditi e utilizzatiti con passione dai rispettivi proprietari, accorsi a Torino per questo raduno che ha portato le vetture a sfilare sui famosi Murazzi, a pochi metri dal Po, per le vie del Centro e, come meta finale, la Palazzina di caccia di Stupinigi.

Questo raduno nazionale dei Club italiani anticipa il raduno Internazionale, “Rassemblement du siècle”, che si terrà dal 19 al 21 luglio a La Ferté Vidame, nei pressi di Parigi. Sempre a Parigi, dal 9 luglio al 18 agosto, sarà invece attiva una mostra fotografica presso La Monnale de Paris.

raduno citroen

Le celebrazioni del centenario sono state inaugurate dalla parata presidenziale attraverso le eleganti vie di Torino che ha visto sfilare una vettura d’eccezione: una Type A 10HP del 1919, uno dei primi 2.000 esemplari costruiti nella fabbrica di Quai de Javel a Parigi, di proprietà di un collezionista italiano.

Oltre alla  “nonnina” ormai centenaria, le Citroen più rappresentative erano così costituite: una Traction Avant del 1934, capolavoro di Flaminio Bertoni, i furgoni HY, prodotti dal 1947 al 1981, tante 2CV e Dyane ma anche le ID, D e DS, costruite tra il 1955 e il 1975.

raduno citroen

Presenti anche le Citroen GS, SM e le berline CX, quest’ultime prodotte dal 1974 al 1989, con la rarità costituita da una TRD Turbo 2, a lungo l’auto Diesel più veloce del mondo. Avvicinandoci ai giorni nostri, si sono fatte notare le C3 Pluriel, con un club italiano a lei dedicato, e una C6, la berlina lussuosa e tecnologica lanciata nel 2006.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

14.022° Lamborghini Huracan prodotta

Più Huracan in 5 anni che Gallardo in 10: Lamborghini segna un nuovo record

Disinteressata, almeno pubblicamente, alle voci che la vogliono separata da Volkswagen (qui la notizia), Automobili …