venerdì, 10 Aprile 2020 - 4:28

Renault Koleos 2020 | Prova su strada in anteprima, interni, motori e prezzi

Tempo di lettura: 5 minuti.

Renault Koleos 2020, la prova su strada del SUV francese. Nel nostro test drive vi raccontiamo le novità esterne, gli interni, i motori e i prezzi.

Dopo oltre 300.000 unità vendute in più di 93 paesi, la Renault Koleos, modello più globale della Casa francese, riceve un aggiornamento di metà carriera, per continuare a portare avanti il proprio nome a livello internazionale. Design robusto, un buon comfort e soluzioni tecniche condivise con l’Alleanza Nissan-Mitsubishi hanno caratterizzato il modello fino a oggi. Scopriamo cosa cambia con il restyling della Koleos 2020.

Esterni Koleos: novità mirate

Il design generale della vettura non cambia, ma arriva qualche piccola novità, che a un occhio più attento permette di notare la nuova versione. Il frontale della Koleos 2020, infatti, ora è più distintivo, con una griglia della calandra dai rilievi più evidenti, merito anche della linea cromata che si sviluppa per tutta la lunghezza del paraurti.

Renault Koleos 2020

I fari propongono la classica firma luminosa, full LED C-Shape, mentre i fendinebbia sono maggiormente in evidenza e gli skid plate anteriori e posteriori sono stati aumentati di dimensioni, in modo da regalare al SUV francese una connotazione più offroad.

Se la parte laterale non mostra alcuna novità, con cerchi da 18 o 19 pollici, il lato B della Koleos 2020 riprende la nuova linea cromata già vista sul davanti e conferma i due terminali di scarico cromati e finti, una cattiva abitudine che, a quanto pare, non passa di moda.

Bella la nuova elegante tinta Rosso Granato, che ben si abbina con la versione alto di gamma Initiale Paris. Quest’ultima porta con sé ulteriori elementi stilistici specifici, come i cerchi diamantati da 19” e il logo dell’allestimento su calandra e bocchette del parafango anteriore.

Interni Koleos: comfort e spazio regnano sovrani

Qualche nuova finitura, nuovi inserti su volante, leva del cambio e bocchette e materiali migliorati. La Koleos 2020 conferma quello che di buono c’era sulla versione pre-restyling e migliora qualche difetto che si era presentato. Nel complesso, l’abitacolo è ben realizzato, ma molte plastiche potrebbero essere ancora più piacevoli a tatto e vista. Il comfort, però, non si discute. Le sedute sono morbide, possono essere equipaggiate con funzione massaggio, riscaldamento e raffreddamento e, come vedremo a breve, lo spazio non manca.

Renault Koleos 2020

A livello tecnologico ancora niente Easy Link (ha debuttato su Clio), ma c’è l’R-Link 2, disponibile in due formati: con display touch da 7” o da 8,7”. Il sistema, che conosciamo molto bene, è compatibile con tutti i sistemi di mirroring Apple Car Play e Android Auto e si conferma abbastanza veloce e intuitivo, soprattutto nella sua versione più grande, che ricorda le logiche di funzionamento di un tablet.

Le dimensioni della Koleos 2020 non sono variate, la lunghezza è di 4,67 m e il passo di 2,70 m, tra i migliori della categoria, regalano una grande spaziosità interna. Le ginocchia dei passeggeri posteriori hanno quasi 29 cm a disposizione, ma anche la larghezza e l’altezza permettono di stare comodi sulle proprie sedute. Inoltre, i vani portaoggetti contano 35 litri di capienza, e il bagagliaio parte da 565 litri e arriva fino a 1.807 con i sedili abbattuti.

Anche all’interno della Koleos 2020, la Initiale Paris gode di un trattamento privilegiato, grazie a due nuove sellerie in Nappa con doppie impunture. Completano il pacchetto più “lussuoso” i vetri laterali stratificati, le decorazioni e il logo specifico su plancia, volante, pannelli interni delle porte, battitacco e tappetini.

Renault Koleos 2020

Motori: lunga vita al Diesel

1.7 Blue dCi 150 CV: Trazione anteriore, 5,4 l/100 km e 143gr. di CO2/km (20gr. in meno rispetto al precedente motore).

2.0 Diesel 190 CV All Mode 4×4-i: Trazione integrale, 5,8 l/100 km e 150 gr- CO2/km (+15 CV e – 18 gr. rispetto a motore precedente).

Tutti i motori sono abbinati alla trasmissione automatica X-Tronic di serie.

Alla guida della Renault Koleos da 2.0 da 190 CV: brillante e confortevole, ma il cambio è da capire

190 cavalli e 380 Nm di coppia sono il biglietto da visita della Renault Koleos 2020, che propone un’utilizzo a 360° grazie alla grande versatilità di questo propulsore, frizzante e “sveglio” quando lo si richiede, più parco e silenzioso quando si viaggia.

Renault Koleos 2020

Come già detto il cambio si chiama X-Tronic, è frutto dell’Alleanza con Nissan e si tratta di un cambio a variazione continua (CVT), che propone anche la modalità sequenziale a 7 rapporti, capace di simulare effettivamente i cambi di marcia. Con questa trasmissione ne guadagna la fluidità di marcia, anche se in partenza la vettura non è intuitiva come vorremmo e l’“effetto scooter” è solamente ridotto, ma mai eliminato del tutto. Bisogna dire, però, che ci si abitua in fretta alle sue caratteristiche, godendosi la guida in totale comfort.

Se la Initiale Paris è meglio insonorizzata per via dei vetri più spessi, le altre due versioni, invece, patiscono un po’ la rumorosità in fase di accelerazione, mentre in autostrada l’unico rumore è dato dal fruscio aerodinamico, poiché il motore risulta molto silenzioso.

Tra le curve la Koleos non riesce a nascondere il suo peso di oltre 1.700 kg, ma l’assetto, morbido ma non “mollo”, lavora bene per dissimularlo quanto possibile. Anche lo sterzo si fa apprezzare, rappresentando un buon mix tra leggerezza e precisione, per una guida sicura, anche se non sportiva.

Un capitolo a parte lo merita la tecnologia All Mode 4×4-i è progettata e sviluppata anche dall’Alleanza, in grado di proporre una trazione integrale piuttosto efficace. La Koleos 2020, infatti, consente al conducente di selezionare manualmente la modalità di trasmissione: Trazione anteriore (4×2) per ridurre i consumi; Modalità Auto (4×4) con la ripartizione della coppia tra assale anteriore e posteriore (fino al 50% al posteriore); Modalità Lock (4×4) con il differenziale posteriore bloccato e ripartizione 50/50 della coppia tra ruote anteriori e posteriori, ma si disattiva oltre i 40 km/h.

L’altezza da terra di 19 cm, e gli angoli di attacco/uscita di 18° e 25° completano il pacchetto fuoristradistico della Koleos, permettendole di affrontare situazioni anche di media difficoltà.

Renault Koleos 2020

Abbastanza completa anche la dotazione di sicurezza e di assistenza alla guida. Tra i sistemi troviamo l’allerta di superamento della linea di carreggiata, il sensore di angolo morto, il riconoscimento della segnaletica stradale, la commutazione automatica degli abbaglianti/anabbaglianti, il parcheggio mani libere Easy Park Assist, oltre all’Adaptive Cruise Control (di serie su Initiale Paris), il sistema di rilevamento della stanchezza e la frenata attiva di emergenza con riconoscimento pedoni. Non si può parlare di guida autonoma di secondo livello, ma c’è il necessario per viaggiare in totale sicurezza e a confermarlo ci hanno pensato le 5 stelle Euro NCAP.

Durante il nostro test abbiamo anche rilevato il consumo medio di 7 l/100 km, leggermente superiore a quanto dichiarato, ma comunque un buon dato.

Prezzi e allestimenti Renault Koleos

La Renault Koleos 2020 propone tre allestimenti: Business, Executive e Initiale Paris.

A partire dal livello Business la Koleos è equipaggiato di serie con Cerchi in lega da 18”, sensori di parcheggio posteriori, rilevatore di stanchezza, il Sistema di frenata d’emergenza attiva con rilevamento pedoni, il rilevamento dei segnali stradali.

Il livello Executive offre di serie i cerchi da 19”, sensori di parcheggio anteriori, e i Fari Full LED Pure Vision, inoltre il touchscreen diventa da 8,7”, l’Easy park assist, il Parking Camera, il sensore angolo morto.

La top di gamma Initiale Paris, oltre agli equipaggiamenti presenti sugli altri livelli (come i sistemi di sicurezza e assistenza alla guida) offre di serie il sistema Bose Sound System, il Cruise Control Adattivo, i cerchi in lega da 19” specifici Initiale Paris, il portabagagli con apertura e chiusura mani libere, la funzione massaggio e memory per il sedile conducente, i sedili anteriori conducente e passeggero estendibili, riscaldati e ventilati e le nuove sellerie in pelle nappa.

I prezzi della Renault Koleos 2020:

  • Koleos Business7 Blue dCi 150 CV € 35.300 – 2.0 Blue dCi 190 CV € 39.500
  • Executive 150 CV € 37.450 – 190 CV € 41.650
  • Initiale Paris 150 CV € 41.700 – 190 CV € 46.350

Autore: Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Potrebbe interessarti

C3 Aircross BlueHDi 120

Citroen C3 Aircross BlueHDi 120 CV EAT6 | Primo contatto

Citroen C3 Aircross BlueHDi 120 EAT6: primo contatto con la più potente delle due motorizzazioni …