in

Robert Kubica debutta ufficialmente in DTM: guiderà una BMW privata

Robert Kubica DTM
Tempo di lettura: < 1 minuto

Dopo i primi “rookie test” svolti qualche mese fa, si è chiuso l’accordo tra Robert Kubica e BMW Motorsport per salire a bordo della M4 DTM nel campionato 2020.

Dopo l’esperienza nel WRC e la parentesi in F1 (prima da test driver poi da pilota ufficiale Williams, nel 2019), Robert potrà godere ancora una volta del supporto del suo sponsor PKN Orlen che, in primis, debutterà sulla livrea (e nelle casse) del team Alfa Romeo Racing, oggi al debutto con la nuova vettura a Fiorano.

Sarà infatti un team privato (ART Grand Prix, prima con Mercedes, ora fuori dalla serie) a permettere allo spilungono polacco di sedersi a bordo di una delle BMW M4 DTM messe a disposizione da BMW Motorsport.

Robert Kubica DTM

Felice Kubica ma felice anche Gerhard Berger, patron del promoter del campionato: “Ci fa onore avere in griglia un pilota del calibro di Robert nel DTM. Storicamente la nostra serie ha già “ospitato” piloti di F1 come Mika Hakkinen, Jean Alesi, Keke Rosberg, David Coulthard e Ralf Schumacher: Robert mantiene questa tradizione. Non sarà facile ma sono sicuro che saprà andare forte.

Appuntamento, per tutti i tifosi italiani, alla tappa italiana del DTM 2020: si correrà a Monza, ecco in quali date.

Dì la tua

Teaser nuovo kia sorento 2020

Nuovo Kia Sorento farà il suo debutto al Salone di Ginevra 2020

skoda 2020

Novità Skoda 2020: verde non è solo il colore del Marchio