lunedì, 23 ottobre 2017 - 11:40
Home / Notizie / Motorsport / Sébastien Loeb, l’uomo simbolo di PSA Motorsport
PSA Motorsport

Sébastien Loeb, l’uomo simbolo di PSA Motorsport

Tempo di lettura: 2 minuti

La creazione di PSA Motorsport, che riunisce nel sito di Versailles Satory le entità Peugeot Sport, Citroën Racing e DS Performance, si appresta a festeggiare il suo primo anniversario con l’uomo che ne è divenuto al tempo stesso simbolo: Sébastien Loeb.

Il quarantatreenne pilota francese, forte di un palmares da fare invidia solo a nominarlo, ha messo al servizio di PSA Motorsport il suo talento, la sua esperienza e il suo desiderio costante di puntare al vertice senza mollare mai.

Iscritto da Peugeot Sport nel Rally-Raid – in cui è arrivato secondo all’ultima Dakar – ma anche al Campionato del Mondo di Rallycross, nelle prossime settimane Sébastien Loeb proverà la Citroën C3 WRC in alcuni test privati su asfalto, in vista di una sempre più probabile sostituzione con l’opaco Kris Meeke.

Un’occasione per studiare l’assetto della C3 WRC, troppo spesso nelle retrovie del Mondiale, e la ghiotta occasione per ricordare i 9 titoli conquistati, sempre con la Casa transalpina, nel Campionato del Mondo WRC. Ritiratosi nel 2013, Loeb ha corso anche nel WTCC, il Campionato Mondiale Turismo, dimostrando la sua versatilità, senza dimenticare le partecipazioni alla 24 Ore di Le Mans qualche anno orsono.

Rally, gare in circuito, ma anche rally-raid, Rallycross e gare in salita… altrettante discipline praticate da Sébastien Loeb con i Marchi di PSA motorsport. Infatti, nel 2013 ha polverizzato il record della cronoscalata di Pikes Peak con la Peugeot 208 T16 Pikes Peak (della quale è poi diventato proprietario). Poi, sempre sotto l’egida di Peugeot Sport, si è lanciato nel Rally-Raid e nel Campionato del Mondo di Rallycross in cui è attualmente 4° nella classifica piloti e ha portato il Team al 2° posto nella classifica a squadre. Nel 2018, la Dakar sarà una delle sue priorità, a fianco del suo fedele alleato monegasco, Daniel Elena.

L’avventura continua nei programmi ufficiali, ma anche su altri fronti, come i rally nazionali con la sua 306 Maxi o la 208 T16 gestite dal suo team Sébastien Loeb Racing. Sébastien Loeb : “Con la creazione dell’entità PSA Motorsport, adesso formiamo un’unica grande squadra. Anche se disputo il campionato rally-raid e il campionato del mondo di Rallycross con Peugeot, posso met tere a disposizione di Citroën la mia esperienza provando la C3. Non vedo l ’ora di salire di nuovo su una WRC per valutare l’evoluzione tecnologica della disciplina! I rally rimangono la mia passione. Di tutte le discipline alle quali ho partecipato da quando ho smesso di partecipare ai rally 5 anni fa, le sensazioni che amo di più sono sempre quelle dei rally.

Palmares di Sébastien Loeb

PSA Motorsport

9 titoli pilota nel FIA WRC : 78 vittorie

2 volte 3° nel Campionato del Mondo WTCC, 6 vittorie

1 vittoria nel WRX (5° nel Campionato del Mondo 2016)

1 secondo posto alla Dakar 2017 con 5 vittorie di tappa

1 vittoria a Pikes Peak

1 vittoria agli XGames

1 secondo posto alla 24 Ore di Le Mans 2006

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Gran Premio degli Stati Uniti – Gara: ci vuole di più

Tempo di lettura: 2 minutiÈ durato lo spazio di sei giri l’illusione di poter vedere una Ferrari vincente con …