giovedì, 12 Dicembre 2019 - 18:13
Home / Notizie / Anteprime / Skoda Scala G-TEC: arriva a fine anno la versione e metano
Scala G-Tec

Skoda Scala G-TEC: arriva a fine anno la versione e metano

Tempo di lettura: 2 minuti.

Dopo averla conosciuta in anteprima, ed aver provato il motore 1.5 TSI da 150 CV, Skoda annuncia l’arrivo della Scala G-TEC, la versione a metano pronta all’esordio sul mercato non prima dell’autunno. Sotto il cofano il 1.0 da 90 CV alimentato da tre serbatoi che consentono un’autonomia di circa 410 km a gas naturale, secondo i dati preliminari forniti dalla Casa boema.

Contando il piccolo serbatoio di benzina con capienza da 9 litri, si arriva a un totale calcolato di circa 630 km, con un costo calcolato di circa 14 euro per percorrere poco più di 400 km, dato il costo di circa 1 euro a kg di metano.

Christian Strube, delegato Skoda allo sviluppo tecnico dei modelli, spiega: “Il gas naturale, nei prossimi anni, avrà un ruolo fondamentale nel portfolio Skoda per diminuire le emissioni di CO2. I motori alimentati a gas naturale stanno riscontrando sempre più successo tra i nostri Clienti grazie alle loro basse emissioni. Chiunque guiderà una Scala G-TEC in futuro apprezzerà anche i vantaggi legati al minor costo del carburante in molti Stati”.

Proprio a livello tecnico, al piccolo 1.0 da 90 CV alimentato a metano viene accoppiato un cambio manuale a 6 rapporti e le emissioni vengono ridotte di circa il 25% rispetto all’equivalente motore a benzina di pari cilindrata. Il tutto è valso a Scala G-TEC l’omologazione Euro 6d-TEMP.

Su Skoda Scala G-TEC sono di serie alcune tecnologie, come sulla versione a benzina o Diesel (qui il configuratore) come il Lane Assistant, il Front Assistant (frenata d’emergenza attiva) e i gruppi ottici LED, con full LED in opzione. Di riferimento per la categoria dei veicoli a metano la capacità del bagagliaio, di 339 litri, non troppo penalizzata dalla presenza dei tre serbatoi di gas naturale.

Skoda non ha ancora comunicato il prezzo di listino della versione a metano di Scala.

Perché puntare sul metano?

Scala G-Tec

Il gas naturale può essere usato oggi quale ponte ideale per colmare il solco che separa i combustibili fossili tradizionali dalla prossima mobilità elettrica, con il vantaggio di essere ampiamente disponibile già oggi. Inoltre, i veicoli alimentati a gas possono essere riforniti con semplicità e velocemente, come quelli tradizionali.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

AMG Project One

Lewis Hamilton impressionato dall’AMG Project One [VIDEO]

Lewis Hamilton ha provato con mano le doti dell’ AMG Project One, la fantomatica hypercar …