sabato, 27 maggio 2017 - 23:15
Home / Notizie / Anteprime / Anche le supercar americane al Salone dell’Auto di Torino
supercar americane

Anche le supercar americane al Salone dell’Auto di Torino

Tempo di lettura: 2 minuti

Sarà il Gruppo Cavauto – da anni uno dei maggiori distributori di auto americane in Italia – a portare le supercar americane al Salone del Valentino (7-11 giugno).

La continua e crescente attenzione alle vetture americane (al Salone dell’Auto di Torino domenica 11 giugno al Parco Dora ci sarà l’evento dedicato “USA Cars Meeting”) è avvalorata da un esperto del settore, il Presidente e Fondatore del gruppo Cavauto Hermes Cavarzan: “Sono convinto che prodotti e brand così particolari necessitino di interagire, in modo non troppo convenzionale, con i consumatori, trasmettendo quel fascino e quei valori propri delle vetture a stelle e strisce. Questo evento è un’occasione unica e sono contento che GM abbia apprezzato il mio progetto e riconosciuto la mia visione”.

Saranno tre le vetture che rappresenteranno in modo unico e distintivo posizionamenti e specifici desiderata di brand e prodotto: versatilità, tecnologia, ricercatezza ed efficienza per la Cadillac XT5, totale e unica sportività per la Corvette Gran Sport e tecnologia, prestazioni e design per la Camaro Cabriolet.

La Corvette Gran Sport, indubbiamente la più affascinate tra le vetture di Detroit, rielaborata sull’originale del 1963, è una perfetta sinergia tra la pista e la strada. Mossa dal potente V8 aspirato da 6.2 litri, la supercar americana da 466 CV farà contenti i tanti appassionati di un vero e proprio mito d’oltreoceano. Il prezzi in Italia della Corvette Gran Sport 3LT partono da € 99.830 per la coupé con cambio manuale, fino ad arrivare ai 107.800 Euro per la cabriolet con cambio automatico.

Rimanendo in casa Chevrolet ci sarà anche la nuova Camaro Cabriolet V8 6.2L 8AT. Giunta alla sua sesta generazione, questa vettura “parla” oggi il verbo di elevati livelli di prestazioni e tecnologia, nonché di un’architettura più piccola e leggera. La nuova Camaro offre un’esperienza di guida più veloce e più agile, anche grazie a nuovi propulsori.

supercar americane

Chevrolet presenterà a Parco Valentino la Camaro Cabriolet con il nuovo 6.2L LT1 a iniezione diretta Small Block V8, in grado di sviluppare 453 CV e 617 Nm di coppia. Il motore LT1 è disponibile con un cambio manuale a sei marce o con il controllo automatico a otto rapporti con leve al volante Hydra-Matic 8L90.

La nuova Camaro Cabriolet è disponibile nella versione 6.2L a partire da € 55.140 (cambio manuale). La versione 2.0L Turbo, da 275 CV, ha un prezzo di ingresso di € 50.680.

Non solo supercar americane al Salone dell’Auto di Torino

supercar americane

Chiudiamo con il nuovo crossover XT5, vettura con la quale Cadillac riflette perfettamente il proprio posizionamento nel mercato premium. Sviluppato partendo dagli interni, questo SUV/Crossover Made in USA dallo stile pulito e al contempo muscoloso, è stato pensato per offrire ai clienti più spazio, più tecnologia e più efficienza.  

Crediamo che i clienti premium interessati ai crossover si concentrino soprattutto sul design degli interni e sui materiali”, fa notare Hermes Cavarzan. “Questa direzione progettuale si basa su di una filosofia di eleganza pulita e moderna e sull’integrazione tra artigianalità e tecnologia”.

Il motore è un benzina aspirato 3.6L V6 a iniezione diretta, con tecnologia di disattivazione dei cilindri, da 314 cavalli e 368 Nm di coppia. Nuova la trasmissione automatica a 8 rapporti e presenza del sistema Start&Stop per incidere positivamente sui consumi.

Il prezzi della XT5 partono da € 51.360 per la versione luxury, fino ad arrivare ai 70.810 Euro della platinum. Da notare come, per il mercato italiano, il Gruppo Cavauto proponga, per tutte e tre le vetture la versione, esente da superbollo, da 250 cavalli.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

BMW Serie 8 Concept

BMW Serie 8 Concept: la vera essenza di una coupé BMW

Tempo di lettura: 3 minutiDopo il teaser di qualche settimana fa sono state pubblicate le prime immagini ufficiali della …