in

Toyota WeHybrid: un ecosistema di servizi che premia la guida pulita

toyota wehybrid
Tempo di lettura: 2 minuti

La tecnologia Full Hybrid Toyota è, ormai da anni, punto di riferimento nel panorame dell’elettrificazione, tanto che, con buon anticipo rispetto alla concorrenza, la Casa giapponese si è ormai consolidata nelle vendite delle alimentazioni alternative. A testimonianza di ciò, l’arrivo della nuova Toyota Yaris ha rafforzato nonché evoluto le prestazioni del sistema ibrido.

In tal senso, Toyota ha voluto lanciare WeHybrid, un vero e proprio “ecosistema” completo di tecnologie e servizi, il cui obiettivo è favorire una mobilità sostenibile a zero emissioni, dove il guidatore è assoluto protagonista. La nuova tecnologia ibrida di quarta generazione, in grado di abbassare consumi e produzione di anidride carbonica (fino a 35,7 km/l e a partire da 64 g/km di CO2), elevate percorrenze di guida a zero emissioni e di veleggiare fino a 130 km/h in modalità elettrica (EV).

I servizi collegati, inoltre, partono dall’Hybrid Coach, disponibile sull’app MyT by Toyota, che monitora costantemente le performance in elettrico e consiglia al proprietario come ottimizzarle, riducendo ancor di più consumi ed emissioni. 

Il lancio di WeHybrid comprende anche l’arrivo di WeHybrid Insurance, una copertura RCA completa, il cui premio dipende esclusivamente dal chilometraggio percorso con il motore termico acceso. Infatti, il costo chilometrico, pari a soli 4 centesimi di euro (che diventano 5 attivando anche la copertura Kasko Collision in abbinamento alla RCA), non viene applicato ai chilometri percorsi con l’ausilio del solo motore elettrico che sono, appunto, interamente gratuiti.

Con WeHybrid Insurance, quindi, gli automobilisti che adotteranno uno stile di guida che massimizza l’utilizzo in elettrico, oltre a contribuire attivamente al contenimento di consumi ed emissioni, potranno conseguire dei benefici tangibili sul premio assicurativo e ridurre l’esborso finanziario: il premio infatti non viene pagato in anticipo, ma viene calcolato mensilmente in base alla percorrenza in EV.

Grazie all’evoluzione tecnologica del sistema Full Hybrid che equipaggia la Nuova Yaris, l’utilizzatore potrà ottenere risparmi significativi rispetto ad una polizza tradizionale. 

toyota wehybrid

Toyota WeHybrid Service: la manutenzione costa meno

Lo schema di questo ulteriore servizio è oggettivamente semplice e prevede, a fronte del 50% di percorrenza chilometrica in modalità elettrica in un dato periodo, uno sconto base sulla manutenzione a partire dal primo tagliando. Sconto che aumenterà ulteriormente nel caso in cui la percentuale di percorrenza in modalità EV superi il 60%.

Infine, WeHybrid Challenge è destinato a tutti coloro che acquisteranno la nuova Yaris, dopo averla prenotata negli scorsi mesi. In poche parole, in base alla percentuale di percorrenza in elettrico raggiunta, si potranno accumulare dei crediti green, convertibili in un voucher da spendere su KINTO GO, la piattaforma di mobilità integrata del Gruppo Toyota. Ad esempio, si potrà pagare il parcheggio o acquistare i biglietti per i mezzi di trasporto pubblico o per eventi in una delle 5000 città italiane coperte dal servizio.

Il WeHybrid Challenge, il WeHybrid Service e la WeHybrid Insurance, sono solo i primi esempi concreti di un ecosistema di tecnologia e servizi che sarà ampliato in futuro. L’innovazione tecnologica per il Gruppo Toyota ha un significato solo se contribuisce a migliorare la qualità della vita del singolo (utilizzatore), ma anche della società tutta.

Dì la tua

PEUGEOT 604 LIMOUSINE

La Peugeot 604 Limousine del Papa: ha fatto il giro di Francia e ora è in Italia

Citroen 2CV

1990: la Citroen 2CV usciva di produzione ed entrava nella storia