in

VW Golf Sport Edition: un nuovo spot e il weekend porte aperte

Tempo di lettura: < 1 minuto

In questi giorni la vediamo in TV, in un nuovo spot per la regia di Alberto Colombo, e da domani sarà protagonista del weekend porte aperte in tutte le Concessionarie.

La Sport Edition è la star del momento della gamma Golf, con la sua caratterizzazione sportiva che aggiunge un pizzico di dinamismo in più all’eleganza della bestseller Volkswagen.

125 o 150 CV a benzina, 110 o 150 CV Turbodiesel, con cambio manuale o DSG: sono diverse le opzioni proposte per la Sport Edition che tra i suoi elementi distintivi ha paraurti sportivi, minigonne e fari fendinebbia specifici R-Line. Il look dinamico è completato da spoiler posteriore, cerchi in lega leggera Salvador da 17″ e vetri posteriori oscurati.

L’assetto sportivo e lo sterzo progressivo danno agilità e stabilità. All’interno, sedili anteriori sportivi per un ottimo sostegno laterale, leva del cambio e volante multifunzione rivestiti in pelle con logo R-Line e pedaliera in acciaio, completano la sua anima chiaramente sportiva.

I prezzi partono da 19.900 €.

Proprio sportività e dinamismo sono al centro dello spot della Sport Edition, in cui un runner amatoriale, finita la sua sessione di corsa, sale sulla vettura e si gode il percorso di ritorno a casa. Una volta parcheggiato l’uomo esce dall’auto e svela, con un semplice gesto, il concetto di fondo dello spot: la migliore prestazione – ovvero l’espressione migliore dello sport – è la sua nuova Golf Sport Edition.

Neopatentato

Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica.
La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Dì la tua

Audi Sport: nato in pista per emozionare sulla strada

L’automobile compie 130 anni, auguri al suo papà