giovedì, 9 Luglio 2020 - 7:50
Home / Notizie / Motorsport / Abarth Rally Cup e ERC sono pronti a riaccendere i motori
Abarth Rally Cup

Abarth Rally Cup e ERC sono pronti a riaccendere i motori

Tempo di lettura: 2 minuti.

Abarth Rally Cup e ERC (European Rally Championship) sono pronti per la ripartenza del Campionato. Nel frattempo, Luca Napolitano, Head of EMEA Fiat & Abarth Brands, e Jean Baptiste Ley, ERC Co-ordinator, tracciano un bilancio sui risultati sportivi dell’Abarth 124 rally e dell’Abarth Rally Cup all’interno del Campionato Europeo Rally FIA.

La 124 rally (vincitrice della categoria R-GT centinaia di volte) è stata ambasciatrice di sport in 16 nazioni diverse, in circa 150 gare internazionali e 25 campionati nazionali e internazionali. In tre anni di competizioni, le Abarth 124 rally hanno percorso oltre 300.000 km.

Luca Napolitano dichiara

In 70 anni di storia, le Abarth hanno corso su tutte le strade d’Europa, vincendo ovunque. E ancora oggi, con quasi 100 successi di categoria, la 124 rally è la vettura da battere nella categoria RG-T. Nel 2019, all’interno dell’European Rally Championship, la 124 rally ha vinto 57 delle 88 prove speciali cui ha preso parte. E ora non vediamo l’ora di tornare a correre e a vincere”.

Jean Baptiste Ley commenta così

“L’anno scorso l’Abarth Rally Cup ha svolto un ruolo importante nell’European Rally Championship. Non vediamo l’ora di vedere l’Abarth 124 rally nel campionato FIA ERC non appena ricomincerà la stagione”. 

Una gara da brividi

L’Abarth Rally Cup si è dimostrata una competizione spettacolare e avvincente, combinando velocità, condizioni meteorologiche disparate e avventura su terreni di gara molto diversi tra loro. Dai tracciati asfaltati del Rally Barum Zlin in Repubblica Ceca e del Rally di Ungheria, agli sterrati del Rally di Lepaja in Lettonia e del Rally di Polonia, fino alle strade curvilinee di montagna del Rally delle Isole Canarie e del Rally Roma Capitale. Ad aggiudicarsi il primo posto l’italiano Andrea Nucita, davanti al polacco Dariusz Polonski e allo spagnolo Alberto Monarri.

Abarth: un 2019 di successo

Lo scorso anno Abarth ha preso parte alla FIA R-GT 2019, un campionato in cui la 124 rally ha letteralmente dominato occupando le prime tre posizioni del podio, con l’italiano Enrico Brazzoli al primo posto.

Non resta che aspettare con ansia che la stagione 2020 riprenda!

Autore: Naomi Ventura

Potrebbe interessarti

Fernando Alonso Renault 2021

Fernando Alonso in Renault F1 dal 2021: “è la mia famiglia”

“Il Team Renault DP World F1 è lieto di confermare Fernando Alonso al fianco di …