sabato, 16 dicembre 2017 - 6:12
Home / Notizie / Motorsport / Andreas Mikkelsen con Citroen al Rally Italia Sardegna
Andreas Mikkelsen

Andreas Mikkelsen con Citroen al Rally Italia Sardegna

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo un inizio di stagione al di sotto delle aspettative Citroen gioca la pedina Andreas Mikkelsen per tornare a puntare alla vittoria delle varie tappe del WRC.

Dopo una prima affermazione al Rally Guanajuato Mexico, l’obiettivo è stato sfiorato più volte. Complice la sfortuna e gli errori più o meno gravi compiuti dagli attuali equipaggi, in Citroen Racing sono corsi ai ripari chiamando per il solo Rally Italia Sardegna Andreas Mikkelsen. Terzo nel Campionato del Mondo WRC 2016 con due vittorie, ma senza impegni nel WRC di quest’anno, il norvegese farà il suo debutto stagionale nella categoria maggiore su una C3 WRC. Il pilota norvegese prenderà il posto di Stéphane Lefebvre, pronto a tornare con la compagine transalpina nella successiva tappa, il Rally di Polonia.

La disponibilità di un pilota di grande esperienza evidenzia la determinazione di Citroen nel volere il pieno successo per il suo ritorno ufficiale nel Campionato del Mondo Rally FIA. 

Entusiasta lo stesso Mikkelsen che non vede l’ora di scendere sugli sterrati del Rally di Italia: “Non è un segreto che dalla fine della stagione 2016 stia cercando una soluzione per continuare a migliorarmi ai più alti livelli del rally mondiale. Sono quindi molto felice di unirmi al Citroën Total Abu Dhabi WRT per il Rally Italia Sardegna. Il palmarès di Citroen nel WRC è impressionante, e sono felice di poter collaborare con una squadra così competitiva. Con la vittoria nel primo rally su terra della stagione, Citroen C3 WRC ha mostrato tutto il suo potenziale, e continua a migliorare in modo regolare. Non vedo l’ora di cominciare ad ambientarmi nei test, e poi iniziare la preparazione vera e propria del rally. All’inizio il fatto di non guidare da un po’ una WRC si farà sentire, ma l’essenziale per me è rientrare in una competizione di alto livello. Ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile questa opportunità”.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

motorsport

Al Motor Show di Bologna in mostra il motorsport di PSA

Tempo di lettura: 2 minutiForse non tutti sanno che Groupe PSA nasconde nei propri archivi una storia vincente nel …