in

Audi TT S line competition plus: una nuova versione per il 2021

Audi TT S line competition plus
Tempo di lettura: < 1 minuto

Le sportive compatte sono una specie quasi in via d’estinzione, ma Audi sembra intenzionata a tenere in “vita” la sua. Ecco allora che introduce una novità per la TT, data in via di estinzione e sempre risorta: è il pacchetto S line competition plus, che arriverà sul mercato dal primo trimestre del 2021 per la TT con carrozzeria coupé e roadster, dotata del tettuccio in tela.

La TT “All black”

Con il pacchetto S line competition plus, l’Audi TT appare più dinamica e grintosa, per effetto delle numerose parti di colore nero: sono di questo colore la cornice della mascherina anteriore, i fregi nelle prese d’aria laterali, le minigonne e l’estrattore posteriore, oltre ai gusci dei retrovisori, ai due scarichi e alle ruote di 19”. Il nero contrasta con la carrozzeria, offerta in blu, rosso, bianco e grigio.

Assetto ribassato e spoiler fisso

Per enfatizzare l’impressione di sportività, la TT S line competition plus ha lo spoiler posteriore fisso, anziché retrattile come nelle TT standard, oltre alle pinze dei freni rosse, l’assetto ribassato di 1 cm ed i loghi S line, presenti nei passaruota anteriori, nelle prese d’aria laterali, nello spoiler anteriore e nell’estrattore. All’interno sono presenti sedili sportivi in pelle e Alcantara di colore nero e il volante tagliato nella parte bassa.

Solo con il duemila

Il pacchetto S line competition plus si può avere soltanto per la versione Audi TT 45 TFSI S tronic, con il motore turbo benzina 2.0 TFSI da 245 CV e 370 Nm di coppia, la trazione anteriore e il cambio robotizzato a 7 marce.

Dì la tua

EQ Power Tour 2020

Mercedes-Benz EQ POWER Tour 2020: l’ibrido plug-in percorre lo Stivale

renault captur ibrida plug-in

Promozioni Renault Captur ottobre 2020: da 149 euro al mese