in

C3 Aircross già regina delle vendite: per lei 50.000 ordini

Citroen C3 Aircross
Tempo di lettura: < 1 minuto

Nuova C3 Aircross, lanciata lo scorso mese di ottobre, è il nuovo SUV compatto del Double Chevron e può dire di aver pienamente soddisfatto gli uomini del Marchio francese.

Secondo veicolo più venduto del brand francese, dopo C3, questo nuovo modello incarna più che mai il ritorno all’offensiva di prodotto di Citroen, completato dall’arrivo in questo inizio 2018 di nuova Berlingo (la vedremo a Ginevra) e della rinnovata C4 Cactus, che abbiamo già avuto occasione di provare in anteprima.

50.000 C3 Aircross vendute da ottobre e un salto in avanti che ha permesso a Citroen di registrare una crescita del 19% a gennaio rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Un SUV compatto tra i più personalizzabili sul mercato, se non il più personalizzabile.

Scelta gradita dai clienti, i quali hanno optato per il 60% per la versione top di gamma (Shine), il 40% per uno dei 4 ambienti interni in opzione e, infine, il 30% con il tetto bicolore e Pack Color (tocchi di colore su barre al tetto, terza luce posteriore, gusci dei retrovisori, profili dei fari anteriori e dei coprimozzi)

Già insignito del premio europeo Autobest 2018 ed eletto “Auto dell’Anno” ai Trofei Argus 2018 in Francia, il nuovo SUV compatto del Double Chevron è anche una delle 7 finaliste al prestigioso premio europeo “Auto dell’anno 2018”, la cui vincitrice verrà svelata il prossimo 5 marzo in prossimità del Salone di Ginevra. 

 

Dì la tua

SF71H

Ferrari SF70H VS Ferrari SF71H: ecco le novità

FCA

FCA: addio diesel dal 2022?