in

Citroen e l’elettrico a 360° gradi: questa è l’offerta della Casa francese

citroen elettriche 2022
Tempo di lettura: 4 minuti

Dal 2019, quando sul mercato arrivò la Citroen C5 Aircross Hybrid, la Casa del Double Chevron approcciò l’elettrico partendo da una vettura ibrida plug-in. Oggi, a 2 anni di distanza, quelle che vi trovate di fronte nella foto di copertina sono le auto elettriche, o elettrificate, tra le quali diversi veicoli commerciali, che il cliente Citroen può trovare in concessionaria.

C’è la Citroen Ami, guidabile già a partire dai 14 anni, e c’è anche la novità 2020, la Citroen e-C4 che abbiamo già avuto modo di testare durante una delle nostre prove approfondite. Si aggiungono: Citroen E-Berlingo Elettrico, l’evoluzione elettrica del pioniere del multispazio, Citroen e-SpaceTourer, il van fino a 9 posti in versione 100% elettrica, per privati e professionisti e infine nuova Citroen C5 X Hybrid Plug-In, massima espressione della filosofia della Marca specie per quanto riguarda il livello di comfort raggiunto.

Per quanto riguarda i veicoli commerciali, l’intera gamma è già disponibile con versioni 100% elettriche: Citroen e-Jumpy Elettrico, Citroen e-Berlingo VAN eettrico e Citroen e-Jumper elettrico.

L’offerta Citroen elettriche per i professionisti: dalla 2CV Fourgonette al Berlingo Van

Citroen è da sempre protagonista indiscussa nel mercato dei veicoli commerciali. Ricordiamo veicoli come appunto la 2CV dedicata al trasporto merci, che elettrica non lo era, e arriviamo al 2020, quando Citroen ha lanciato una grande offensiva di elettrificazione della sua gamma di veicoli commerciali e già oggi è in grado di proporre un’offerta 100% elettrica sull’intera sua gamma di veicoli commerciali leggeri, con i modelli che abbiamo visto. Con l’esigenza sempre crescente delle consegne all’ultimo miglio, in contesti urbani dove le regole sulle emissioni si fanno sempre più stringenti, questi veicoli offrono un’autonomia fino a 275 km (valore in corso di omologazione, nel ciclo WLTP). e-Berlingo Van, inoltre, vanta un volume di carico utile fino a 4,4 m3, una capacità di carico fino a 800 kg. 

Citroen e-Jumpy Elettrico, eletto “International Van of the Year 2021”, è la versione elettrica di Jumpy ed è un prodotto importante che rappresenta la soluzione pratica e adatta alle esigenze dei professionisti. Con due livelli di autonomia e tre lunghezze, associa comfort, silenziosità di marcia, robustezza, capacità di carico e le più avanzate funzioni di assistenza alla guida. Offre grande versatilità di utilizzo grazie alla sua autonomia fino a 330 km (nel ciclo di omologazione WLTP) e un eccellente volume di carico, che arriva fino a 6,6 m3.    

citroen e-berlingo van

Nuovo Citroen e-Jumper Elettrico è fatto su misura per soddisfare le esigenze dei clienti professionisti che sceglieranno l’offerta più adatta, grazie a 2 differenti livelli di autonomia, fino a 224 km (valori in fase di omologazione nel ciclo LTP), per garantire tutte le consegne giornaliere, anche nelle aree a traffico limitato; 2 diverse capacità della batteria (37 kWh e 70 kWh); 4 lunghezze e 3 altezze. Garantisce spostamenti in modalità ë-comfort grazie alla sua guida fluida e silenziosa; offre un carico utile fino a 1.245 kg (sulla versione Furgone) ed un volume di carico fino a 17 m3. Può trasportare fino a 4 tonnellate ed offre fino a 8 tecnologie, per rendere più facile e sicura la guida dei professionisti. 

È disponibile anche MY AMI CARGO, la soluzione ultracompatta, elettrica, economica e innovativa pensata per soddisfare le nuove esigenze di mobilità dei professionisti, dalla consegna di piccoli colli su brevi distanze in ambito urbano, fino agli spostamenti tra siti. Al posto del sedile del passeggero, un vano da 260 litri dove trasportare piccoli pacchi, posta e attrezzi di vario genere.  

L’autonomia e i tempi di ricarica sono due elementi spesso fonte di preoccupazione quando si parla di mobilità elettrica, ma i veicoli elettrificati Citroën assicurano un chilometraggio più che sufficiente per soddisfare le esigenze quotidiane di vari tipi di clienti, aziende e professionisti.

Si calcola che il 75% degli automobilisti percorrano meno di 40 km al giorno e che il 98,8% dei viaggi giornalieri effettuati dalle auto del segmento C, a cui appartiene Nuova Citroën ë-C4 Elettrica, non supera i 50 km. Questo modello offre fino a 357 km di autonomia nel ciclo WLTP, il che significa che una ricarica completa della batteria sarebbe sufficiente a coprire i viaggi di una settimana. 

Per quanto riguarda i professionisti che utilizzano veicoli del segmento “VAN”, si stima che l’83% dei loro spostamenti quotidiani sia inferiore ai 200 km. Inoltre, tutti i veicoli elettrici Citroen equipaggiati con batteria da 50kWh possono essere ricaricati all’80% in soli 30 minuti da una stazione di ricarica pubblica da 100 kW in modalità super rapida, un’ora dalle prese Enel X a 50 kWh, il tempo di un pranzo, sempre che la colonnina sia disponibile nelle vicinanze.

Infine, Citroen C5 Aircross Hybrid Plug-in dispone della funzione “e-Save”, che consente di prevedere una riserva di energia elettrica da utilizzare quando necessario, tipicamente in previsione dell’attraversamento di un centro urbano, che si trovi durante o alla fine del proprio viaggio.

Citroen C5 X: la novità 2022 sarà anche ibrida plug-in

citroen c5 x

Nuova Citroen C5 X è già ordinabile in Italia e arriverà a inizio 2022 nelle concessionarie. Offre motori fino a 225 CV di potenza e fino a 50 km di percorrenza in elettrico con la versione plug-in, con prezzi a partire da 45.250 euro. Non è a listino una versione Diesel, mentre è presente una C5 X a benzina con prezzi a partire da 33.250 euro per il 1.2 PureTech da 130 CV. Di serie le sospensioni attive Citroen Advanced Comfort, mentre il bagagliaio, con un volume di 545 litri risponde idealmente alle aspettative dei clienti delle Station Wagon. Nuovo anche il Touchpad da 12″ HD protagonista in abitacolo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    maserati mc20 david beckham

    Maserati MC20 Fuoriserie: David Beckham sfoggia la sua nuova supercar

    Suzuki S-Cross

    Suzuki S-Cross 2022: prova in anteprima, interni, motori e prezzi