in

Citroën Unconventional Team alla caccia di nuovi record

Tempo di lettura: < 1 minuto

Citroën Unconventional è il nome del team di atleti che rappresentano i valori del marchio francese: Be Different, Feel Good.

Rientrano a pieno titolo in questa categoria Vittorio e Nico Malingri, ovvero padre e figlio uniti dalla stessa passione per l’Extreme-Sailing, che li porta ad affrontare le sfide in mare aperto a bordo di un catamarano del quale Citroën è sponsor.

Non a caso Feel Good è il nome del catamarano di 6,5 metri, progettato dai Malingri e con il quale si preparano a salpare per la transmediterranea, lungo la storica rotta Marsiglia – Cartagine di ben 737 km.

L’obiettivo è di battere il record di 53 ore e 52 minuti fatto registrare dai non meno temerari Yvan Bourgnon e Jérémie Lagarriegue a bordo di un Hobie Cat Fox di 20 piedi nel 2010.

La traversata dalla costa francese a quella africana richiede la presenza del maestrale costante per almeno 3 giorni e i due protagonisti del Citroën Unconventional Team di sicuro dovranno tenersi lontano dalle grosse onde provenienti dal Golfo del Leone e dalle bonacce tra il sud della Sardegna ed il canale di Sicilia.

Nella preparazione della loro impresa e per i loro spostamenti logistici i due componenti del Citroën Unconventional Team hanno a disposizione la C4 Cactus ed il nuovo Jumper.

Seguite in diretta l’impresa sul sito su www.unconventionalteam.citroen.it

Dì la tua

Consegnata la 500.000ª Peugeot 2008

Audi R8 Spyder V10 arriva in Italia