domenica, 20 agosto 2017 - 11:39
Home / Notizie / Motorsport / Hyundai Motorsport lancia il Driver Development Program
Driver Development Program

Hyundai Motorsport lancia il Driver Development Program

Tempo di lettura: 1 minuto

Hyundai Motorsport, protagonista quest’anno nel mondiale WRC, annuncia un progetto per trovare il pilota del futuro: il Driver Development Program, già entrato nella prima fase di selezione.

Sono stati infatti già selezionati i 16 candidati dei quali solo la metà entrerà nella fase successiva del contest. Al termine di questa sarà scelto il vincitore, che rappresenterà Hyundai Motorsport sul palcoscenico del rally mondiale e parteciperà ad alcuni eventi del campionato WRC2 2018 a bordo di una i20 R5 di nuova generazione.

Nella prima serie di test, per scremare i primi 8 semi-finalisti, le giovani promesse del rallismo saranno sottoposti a diversi tipi di test, non solo dal punto di vista delle guida: conoscenze tecniche, capacità di comunicazione con meccanici e ingegneri del team, abilità nelle pubbliche relazioni e conoscenza della lingua inglese.ùfgt

La seconda fase del Driver Development Program, che prenderà il via a settembre, vedrà gli 8 piloti con i rispettivi navigatori calarsi sul sedile della i20 R5 pronti per sostenere un test su asfalto e su sterrato, all’esito dei quali sarà presa la decisione finale sul vincitore. Inoltre, Hyundai Motorsport nominerà una squadra che porterà avanti il programma nel corso del 2018.

Negli ultimi anni abbiamo incrementato le nostre attività nel mondo del rally ottenendo ottimi risultati sia nel Mondiale Rally WRC, sia nelle attività di Customer Racing” – ha dichiarato il Team Principal Michel Nandan – “Il  Driver development Program di Hyundai Motorsport è un’ulteriore prova del nostro impegno in queste competizioni. Siamo entusiasti di iniziare il nostro programma alla ricerca della prossima star del WRC: ci sono molti talenti e vogliamo contribuire a farli emergere. Le prove serviranno a individuare il migliore, e la coppia che si aggiudicherà la vittoria sarà annunciata nel corso dell’anno insieme all’itinerario pianificato per il 2018. Non vediamo l’ora di cominciare”.

 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Mercedes-AMG GT4

Mercedes-AMG GT4: una nuova classe per vincere ancora

Tempo di lettura: 2 minutiIn occasione della 24 Ore di Spa-Francorchamps 2017, Mercedes-AMG ha presentato la sua nuova punta …