in

Il Coyote: testato il dispositivo anti-autovelox

Tempo di lettura: 4 minuti

Il Coyote è il nuovo assistente alla guida indispensabile per viaggiare in sicurezza e responsabilmente evitando traffico e, soprattutto il rischio infrazioni per eccesso di velocità in presenza di Tutor, autovelox fissi o mobili e telecamere al semaforo.

Sei anni d’innovazione racchiusi in un dispositivo intuitivo e immediato da usare, dal design accattivante, dalle funzionalità avanzate e arricchito di nuovi servizi, per rendere la strada un luogo sempre più sicuro.
Con un design ultrasottile per uno schermo full touchscreen da 3,2 pollici Il Coyote è l’ultimo nato della gamma di dispositivi atti all’assistenza alla guida. Il rispetto del Codice della Strada è una priorità durante ogni spostamento. Coyote System presenta la soluzione alle necessità di informazione degli automobilisti, proponendo una risposta concreta per una maggiore sicurezza alla guida.

Legale al 100%, Coyote unisce in modo innovativo la tecnologia GPS a quella GPRS è semplice ed affidabile allo stesso tempo, il sistema segnala in tempo reale la presenza di autovelox mobili, fissi e tutor. Coyote si connette ai database di tutta Europa per scaricare i dati e mantenersi costantemente aggiornato.
Il Coyote segnala in tempo reale i seguenti parametri:
Limiti di velocità
Segnalazione costante del limite di velocità in vigore nel tratto percorso indipendentemente dalla presenza di un controllo di velocità: l’indicatore della velocità diventa rosso, qualora si superi il limite consentito, rimane verde se la velocità di guida è conforme ai limiti in vigore.

Info traffico
Scambio di informazioni sul traffico: basterà schiacciare il tasto centrale per segnalare traffico, incidenti, condizioni pericolose.

Autovelox fissi e Tutor
COYOTE 2Gli autovelox fissi, i tutor e le telecamere al semaforo sono aggiornati quotidianamente in modo automatico.
In una zona controllata dal sistema Tutor, Coyote segnala il limite di velocità nel tratto percorso, la velocità di guida istantanea e quella media.

Funzione Scout e indice di affidabilità
Su strade statali e autostrade: ti indica il numero di utenti Coyote che hanno percorso quel tratto di strada. A ogni utente Coyote viene dato un punteggio (da 0 a 3 stelline) in base alla partecipazione alla Community. Saprai quindi se l’utente che ti precede è un esploratore fidato o meno.

Aggiornamento automatico
Una volta acceso si connette al server Coyote e viene aggiornato automaticamente. Nuovi sistemi di controllo fissi, nuovi limiti di velocità e nuove funzionalità disponibili automaticamente.

Oltre alle funzioni “storiche” il nuovo modello aggiunge interessanti e indispensabili modalità tra cui:

Prevenzione della sonnolenza
Grazie all’analisi di quattro criteri specifici: cambiamenti di velocità e direzione, l’ora e la durata del viaggio il sistema è in grado di rilevare eventuali colpi di sonno.

Modalità Ingorghi Stradali
Il sistema fornisce tutte le informazioni necessarie in caso di ingorgo: la distanza prima della fine, lo stato di avanzamento e il tempo residuo prima della fine del rallentamento.

G-sensor e startup automatico

Un accelerometro inserito all’interno del dispositivo permette di segnalare la presenza di autovelox anche all’interno di tunnel e gallerie.
Il dispositivo si accende/spegne in automatico grazie al G-sensor integrato.

Consente di collegare cuffie senza fili per regalare ai bikers una facilità d’uso senza precedenti o di collegare il dispositivo al sistema audio dell’auto.

Il riconoscimento vocale permette di controllare in modo sicuro per chi guida la maggior parte delle funzione de IL COYOTE.

Interfaccia personalizzabile
COYOTE 1Oltre 12 mesi di studio e sperimentazione per sviluppare 2 interfacce di immediata comprensione che si adattino alle esigenze di ogni utilizzatore, dal principiante al più esperto.

Il Passando accanto ad un autovelox mobile basterà premere un tasto per informare l’intera community Coyote della sua presenza. Questa informazione sarà inviata a tutti gli utenti che transiteranno nella zona a rischio per le 3 ore successive alla segnalazione. Il contributo di altri utenti è la vera forza dei dispositivi Coyote.
Durante la nostra prova il dispositivo si è rivelato solerte nel segnalare ogni postazione fissa e T-red lungo il percorso. L’accensione automatica con sensore accelerometro o per mezzo del carica, batterie ha permesso un’autonomia di esercizio completa. Non è necessario neppure tenerlo esposto, poiché una sonora voce avvisa 300/500metri prima del pericolo. Ottima la durata della batteria, se non si ha la possibilità di lasciarlo sempre collegato al 12V.
I pochi autovelox mobili sono stati sempre rilevati dal dispositivo, complice i molti utenti italiani che solertemente aggiornano le mappe. Il contributo degli utenti si rivela qui fondamentale per una corretta mappatura. Un aspetto innovativo è la possibilità per i guidatori di fare comunità. Preciso anche nel non segnalare falsi allarmi, come autovelox fissi spenti o non funzionanti.
La grafica a nostro avviso potrebbe essere più friendly e ci sono ampi margini di miglioramento, sarebbe interessante l’opzione di poter integrare su un navigatore la modalità
In Italia, infatti, dal 2000 vige il divieto di utilizzare i cosiddetti “anti-autovelox”. Si tratta di strumenti che fiutano gli apparecchi radar e a fotocellule, le cosiddette “pistole laser” e, spesso, riescono anche a interferire con la strumentazione della Polizia. Ma né il Coyote né altri strumenti simili rientrano in questa categoria.
Ma attenzione: non tutti i paesi europei “digeriscono” il Coyote. Per ora Coyote può essere utilizzato in Italia, Gran Bretagna, Francia, Spagna, Repubblica Ceca, Polonia, Belgio, Olanda e Lussemburgo e rileva autovelox fissi, mobili e tutor nei paesi indicati.

Colore: Nero
Dimensioni del packaging: 12 cm x 6,5cm x 7,5 cm
Peso (con il packaging): 352g
Dimensioni del prodotto: 9,5 cm x 6 cm x 1,7 cm
Garanzia: 2 anni
Contenuto della confezione: Dispositivo COYOTE / cavo USB / caricatore USB da auto / supporto per fissaggio in auto / manuale d’uso rapido / Istruzioni d’uso esteso.

IL COYOTE comprensivo di “1 mese di Abbonamento Europa***”: 199,99 euro. Il dispositivo, per funzionare e inviare in tempo reale tutte le informazioni sopra descritte, richiede la sottoscrizione di un abbonamento:

•Abbonamento Europa 12 mesi: € 144.00
(1 mese aggiuntivo gratis, primo rinnovo)
•Abbonamento Europa 24 mesi: € 250.00
(3 mesi aggiuntivi, gratis, primo rinnovo)
•Abbonamento Italia 12 mesi: € 99.00
(1 mese aggiuntivo gratis, primo rinnovo)

Neopatentato

Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica.
La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Dì la tua

NISSAN GT-R 2014: i dettagli della nuova Model Year

MAK XCAVE: la prima ruota concava by MAK