martedì, 16 ottobre 2018 - 14:35
Home / Notizie / Attualità / Lamborghini Huracan Performante la migliore secondo Jeremy Clarkson

Lamborghini Huracan Performante la migliore secondo Jeremy Clarkson

Tempo di lettura: 1 minuto.

Quando ce l’hai tra le mani, non puoi far altro che sognare ad occhi aperti. Una sensazione provata da noi (qui la nostra prova) e provata dal re dei giornalisti dell’automotive, il famosissimo Jeremy Clarkson. Di quale auto stiamo parlando? Il titolo è abbastanza esplicativo, della Lamborghini Huracan Performante!

Il giornalista inglese, famoso per la sua collaborazione con il Sunday Times ma soprattutto per la conduzione di Top Gear prima e di The Grand Tour dopo, ha consegnato un prezioso riconoscimento (“Car of the Year 2018” secondo la rivista inglese) a Maurizio Reggiani, membro del Board e Direttore Ricerca e Sviluppo di Automobili Lamborghini, in altre parole il papà della verdona.

Nel corso della cerimonia di consegna dei “Sunday Times Motor Awards” presso la sede londinese di News Corp, casa editrice del The Sunday Times e del quotidiano The Sun, l’eclettico Clarkson ha dichiarato : ‘‘La Performante mi ha conquistato più di ogni altra vettura. Appena ci sali non riesci a spiegarti esattamente cosa sia a provocarti quel brivido che parte dalla nuca, ma pensi di vivere una sensazione molto speciale. C’è qualcosa di unico in questa vettura, e non parlo solo della velocità o del suo aspetto. Negli ultimi dodici mesi solo un’auto mi ha provocato questa sensazione, ed è la Lamborghini Huracan Performante“.

Sensazioni che non possiamo che confermare. In parte dovute alla potenza del V10 aspirato da 640 CV, in parte per quella sensazione di sentirsi incollati alla strada grazie al telaio sopraffino e al quel piccolo tesoro che è l’aerodinamica attiva della vettura, meglio conosciuta come ALA

Huracan Performante

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Booster Day

Booster Day – 3° edizione: 12 sfide tecnologiche Groupe PSA

È stato organizzato il terzo Booster Day da Groupe PSA, incentrato soprattutto su 12 sfide …

something