lunedì, 23 aprile 2018 - 3:42
Home / Notizie / Novità / Per il 70° anniversario Land Rover celebra il mito Defender
Defender
Land Rover Defender Works V8

Per il 70° anniversario Land Rover celebra il mito Defender

Tempo di lettura: 2 minuti.

Land Rover ha presentato un’edizione limitata dell’iconico Defender. Per chi non lo sapesse, il 2018 è l’anno del settantesimo anniversario della 4×4 inglese e per l’occasione in Land Rover hanno pensato di produrre non più di 150  esemplari. Per lei, e per lei è già stato coniato un nuovo nome: Defender Works V8.

Il nuovo arrivato rende omaggio ai primi, potenti motori delle Series III Stage I del 1979 e delle successive edizioni Defender, inclusa quella del 50° anniversario, ancora oggi ricercatissima da collezionisti ed appassionati.

Il Defender Works V8 è la versione più potente e veloce di questo modello che Land Rover abbia mai creato nella sua storia. Il 5.0 litri V8 aspirato a benzina sviluppa 405 CV e 515 Nm di coppia (contro i 122 CV e 360 Nm della versione di serie). Il veicolo accelera da 0 a 96 km/h in 5,6 secondi e raggiunge una velocità massima di 171 km/h.

In Land Rover l’idea è nata nel 2014 ma ci sono voluti quattro anni per metterla in pratica, in attesa che cadesse l’anno del 70° anniversario. Il propulsore V8 sarà montato su 150 Defender selezionati e riprogettati per l’edizione del 70°, accoppiato ad una trasmissione automatica ZF a 8 rapporti con modalità Sport; inoltre questa versione sarà dotata di freni maggiorati, un kit dedicato composto da speciali molle, ammortizzatori e barre antirollio, e cerchi in lega Sawtooth diamantati da 18″, con pneumatici all-terrain 265/65R18.

Gli otto colori di serie della carrozzeria includono due finiture satin, a contrasto con il tetto, gli archi passaruota e la griglia in Santorini Black; le maniglie delle portiere, il tappo del serbatoio e il lettering Defender sul cofano sono realizzati in alluminio lavorato. Il significativo upgrading del sistema di illuminazione include fari bi-LED.

I rivestimenti della plancia, dei pannelli delle portiere, del cielo dell’abitacolo e dei sedili sportivi Recaro sono interamente in pelle Windsor. All’interno, l’infotainment è affidato al “Classic Infotainment System”, esclusivo di Land Rover Classic.

Entrambe le versioni del Defender Works V8, con passo 90 e 110 saranno acquistabili direttamente da Land Rover Classic, con prezzi a partire da 150.000 sterline per il passo 90, nel solo Regno Unito.

Land Rover intende così dar seguito alla famiglia del Defender ed impiegare la sua tecnologia, le sue capacità progettuali pionieristiche e l’esperienza nel design per assicurare longevità al nome Defender.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Fiat 500 Collezione

Fiat 500 Collezione: parte dalla Design Week di Milano il tour europeo

Tempo di lettura: 2 minuti. Come annunciato, ieri la Fiat 500 Collezione ha debuttato in anteprima nazionale alla Milano Design Week. …

something