in

McLaren Tech Club: il design della 765LT protagonista del terzo episodio [VIDEO]

765LT
Tempo di lettura: < 1 minuto

Nel corso del terzo episodio della serie McLaren Tech Club, il Direttore del Design Rob Melville ci parlerà del design all’avanguardia della nuova McLaren 765LT.

Dopo la Elva e la Senna GTR-A, ora è il turno della McLaren 765LT. “Per cosa sta l’abbreviazione LT? Sta per peso ridotto, aerodinamica avanzata e incremento di potenza. Il tutto per garantire una migliore esperienza di guida.”

La 765LT, basata sull’altrettanto incredibile 720S, è estrema sotto ogni punto di vista. In questo episodio, Melville ci darà una visione di quello che è l’aggressivo linguaggio stilistico della 765LT nonché della sua innovativa aerodinamica in grado di conferirle il 25% in più di deportanza rispetto alla McLaren 720S. 

Elementi di design funzionali e innovativi

Nel corso dell’episodio, Rob esplora una serie di elementi chiave del design della 765LT che non sono puramente estetici bensì funzionali. Come ad esempio le feritoie opzionali che permettono all’alta pressione che si crea all’interno delle ruote di uscire verso l’alto minimizzando l’impatto delle turbolenze d’aria. E ancora lo schermo posteriore in policarbonato e i pilastri a “C” che non solo riducono il peso ma forniscono al conducente un campo visivo a 360°.

Tutto su questa macchina c’è per un motivo

Seguendo questa rinomata filosofia estetica del Brand, la McLaren 765LT è pura, radicale, risoluta e completamente incentrata sul driver. Per saperne di più potete guardare l’episodio direttamente qui, sul sito ufficiale o sui canali social McLaren Automotive.

Dì la tua

benetton b192

Gran Premio d’Italia 1992: l’onboard di Schumacher sulla Benetton B192 [VIDEO]

Concessionaria auto riapertura

Riapertura concessionarie auto: ma chi può andarci?