lunedì, 16 ottobre 2017 - 23:53
Home / Notizie / Novità / Mercedes-Benz EQ A concept: il futuro della Stella al Salone di Francoforte 2017
EQ A Concept

Mercedes-Benz EQ A concept: il futuro della Stella al Salone di Francoforte 2017

Tempo di lettura: 2 minuti

Con Mercedes-Benz EQ A concept, svelata al mondo sullo stand della Casa tedesca al Salone di Francoforte, la Stella apre i suoi orizzonti all’arrivo di una compatta a zero emissioni che vuole segnare un percorso netto verso una mobilità più pulita.

Dopo aver svelato al mondo allo scorso salone di Parigi il Marchio EQ, ovvero il brand dedicato alle auto ecologiche della Stella a tre punte, la EQ A concept va ad aggiungersi al già annunciato SUV EQ C, del quale vi abbiamo parlato qui.

È interessante notare, osservando la EQ A esposta sullo stand del gigantesco padiglione Mercedes, un’anteprima LIVE delle soluzione stilistiche che Mercedes-Benz porterà da qui ad un futuro prossimo sulla nuova generazione di veicoli che, come annunciato dal presidente Dieter Zetsche, prevederà l’arrivo in gamma, per ogni modello, di almeno una variante elettrica.

Il baffuto presidente non ha dimenticato di anticipare un’importante news: ”Con la Mercedes-Benz Concept EQ A la nostra offensiva elettrica prosegue a passo spedito: entro il 2022 immetteremo sul mercato oltre dieci veicoli a trazione completamente elettrica”.

La EQ A anticipa soluzioni di mobilità elettrica molto attese: l’autonomia dovrebbe aggirarsi attorno ai 400 km grazie al nuovo pacco batterie da 60 kWh di tipo modulare mentre i motori elettrici saranno due, sui due assi, per una potenza complessiva di 268 CV.

Nuova è la modalità di illuminazione adottata per i gruppi ottici, con le fibre ottiche, un chiaro collegamento alla trazione elettrica, dove gli impulsi elettrici la fanno da padrone. La superficie Black Panel del frontale funge da griglia virtuale che cambia il suo aspetto in funzione del programma di marcia selezionato.

 la Concept EQ A può essere ricaricata a induzione o da una wallbox; inoltre è anche predisposta per la ricarica rapida. Il futuro della ricarica presso le colonnine pubbliche prende il nome di “seamless charging”: questo servizio basato su Mercedes me permette al cliente di ricaricare la propria vettura e di pagare presso le stazioni di ricarica che, sempre più spedite, faranno la loro comparsa lungo le strade pubbliche.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Crossland X

Nuovo Opel Crossland X ora anche GPL

Tempo di lettura: 1 minutoA pochi mesi dal lancio nuova Opel Crossland X si presenta sul mercato italiano forte …