domenica, 19 agosto 2018 - 1:44
Home / Notizie / Ecologia / Mercedes Classe S Coupé e il ‘Curve tilting’

Mercedes Classe S Coupé e il ‘Curve tilting’

Tempo di lettura: 2 minuti.

Eleganza e sportività senza compromessi, un binomio che la nuova Classe S Coupé incarna alla perfezione. Con la funzione ‘curve tilting’, novità assoluta per le vetture prodotte in serie, il piacere di guida diventa ancora più esclusivo. Nei tratti in curva, infatti, la vettura si inclina proprio come avviene con una moto o sugli sci.

Grazie alla rivoluzionaria funzione ‘curve tilting‘ (vedi tecnica) l’accelerazione trasversale che agisce sugli occupanti viene ridotta analogamente a quanto accade durante la percorrenza di curve a stretto raggio, garantendo sempre il massimo comfort per i passeggeri. Classe S Coupé, equipaggiata con la nuova ‘curve tilting function’ e le sospensioni attive Active Body Control (sistema ABC) regala piacere di guida e comfort senza precedenti, in particolare nei tratti extraurbani.
Lo scopo non è quello di raggiungere maggiori velocità in curva, ma di entrare in una nuova dimensione del piacere di guida: Classe S Coupé si conferma così un punto di riferimento per potenza ed eleganza. “Da sempre questa grande coupé è la punta di diamante della gamma Mercedes-Benz. Con innovazioni come la ‘curve tilting function‘ la nuova Classe S sottolinea ancora una volta la propria vocazione all’eccellenza dal punto di vista tecnologico”, ha dichiarato Thomas Weber, Membro del Board of Management di Daimler AG e Responsabile Group Research e Mercedes-Benz Cars Development.
Con la ‘curve tilting function’, a seconda del tratto percorso in curva, il punto di intersezione delle molle di acciaio integrate nei montanti telescopici ABC viene sollevato da un lato della vettura ed abbassato dall’altro mediante l’impiego di cilindri ‘tuffanti’. In questo modo percorrendo la curva la vettura si inclina automaticamente ed in modo continuo per alcuni secondi, a seconda della curvatura della strada e della velocità di marcia. L’effetto percepito è ancora più intenso rispetto all’inclinazione visibile, poiché la posizione che la vettura normalmente assumerebbe sarebbe quella inclinata verso l’esterno.

Curve Tilting Function o

L’innovativo sistema riconosce la presenza dei tratti in curva grazie ad una telecamera stereoscopica posta dietro al parabrezza, che rileva la curvatura della strada nella zona antistante la vettura fino ad una distanza di 15 metri, e grazie al sensore di accelerazione laterale del sistema ABC.
La ‘curve tilting function’ può essere attivata mediante l’interruttore ABC a tre stadi ed in modalità ‘Curve’ è attiva a velocità comprese tra 15 a 180 km/h. Può inoltre essere selezionata in modalità ‘Comfort’ (MAGIC BODY CONTROL con ROAD SURFACE SCAN) e ‘Sport‘.
L’innovativa ‘curve tilting function’ è disponibile in combinazione con il sistema di assetto MAGIC BODY CONTROL (a richiesta) per le vetture a trazione posteriore ordinabili a partire dal 14 luglio. In combinazione con il sistema di trazione integrale 4MATIC, Classe S Coupé dispone di sospensioni pneumatiche integrali AIRMATIC con sistema di sospensioni attive ADS PLUS in una variante particolarmente sportiva che rispecchia il carattere della vettura.

Autore: Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica. La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Potrebbe interessarti

Maratona dles Dolomites

Audi e Maratona dles Dolomites – Enel insieme per l’edizione 2018 della granfondo sostenibile

Tempo di lettura: 2 minuti. Parte oggi la Maratona dles Dololomites, la granfondo ambientata nel cuore delle Dolomiti e della …

something