in

Mimo 2022, domani la Premiere Parade a Milano: la lista delle partecipanti

Tempo di lettura: 3 minuti

Dopo tanta attesa, domani, giovedì 16 giugno 2022, si aprirà la seconda edizione del Mimo (Milano Monza Motor Show). La kermesse automobilistica durerà ben quattro giorni, precisamente dal 16 al 19 giugno, sarà una manifestazione a cielo aperto nel corso della quale verranno esposte le anteprime e le novità dei brand nel centro di Milano. L’accesso è gratuito per il pubblico, che dalle 9 alle 23 potrà passeggiare tra le pedane dei 50 brand automobilistici e motociclisti.

Mimo 2022, si inizia domani a Milano con la Premiere Parade

La giornata inaugurale è quindi prevista per domani, quando il via alla manifestazione verrà dato in quel di Milano, precisamente con il taglio del nastro in piazza Duomo ad opera del presidente Andrea Levy in compagnia delle istituzioni politiche, delle case automobilistiche e motociclistiche protagoniste, dei partner.

Si arriva così all’evento più interessante della giornata, la Premiere Parade, che inizierà alle ore 19.00. Si tratta di una sfilata di novità ed anteprime presentate direttamente dai rappresentanti dei costruttori che guideranno attorno al Duomo, lungo il red carpet tra la folla. A creare l’atmosfera giusta sarà il sottofondo musicale ad opera di DJ Mixo di Radio Capital. Si comincia quindi dalle ore 19.00 del 16 giugno 2022.

Premiere Parade Milano Monza Motorshow: la lista delle auto presenti

Inizia alla grande la sfilata edizione 2022 con Pagani Imola guidata da Horacio Pagani che accompagnerà attorno al Duomo Martina Riva, Assessora allo Sport, al Turismo e alle Politiche Giovanili del Comune di Milano. Seguiranno Ferrari 296 GTB guidata da Alberto Schon e poi il convoglio tutto elettrificato di Stellantis: in testa Alfa Romeo Tonale guidata da Eleonora Pagliasso, e poi Citroen SUV C5 Aircross Plug-In con Elena Fumagalli, DS4 E-Tense con Simona Magnarelli, Fiat New 500 La Prima by Bocelli guidata da Marco Freschi, Jeep Grand Cherokee 4xe con Andrea Gualano, Lancia Y Alberta Ferretti con Francesco Maione, Opel Astra Plug-in HYBRID con Stefano Virgilio, Peugeot 308 SW Plug-in Hybrid con Giulio Marc D’Alberton.

Sarà Massimo Nalli, Presidente Suzuki Italia, al volante di Suzuki Jimny T2 da rally affiancato da Lorenzo Codecà, e a seguire: Toyota BZ4X con il Presidente Toyota Italia, Luigi Ksawery Lucà, Lexus LC con Maurizio Perinetti, Kia EV6 GT guidata da Giuseppe Bitti, Presidente KIA Italia, seguita da Hyundai Ioniq 5 con Andrea Crespi, direttore generale Hyundai Italia. Il design milanese sfilerà con Andrea Zagato e Marella Rivolta alla guida della Mostro Barchetta Zagato powered by Maserati, e con Touring Superleggera ARESE RH95 guidata da Salvatore Stranci, Chevrolet Corvette Stingray con Riccardo Cavarzan, Dodge Challenger SRT Jailbreak con Domenico Gostoli, Head of Ram and Dodge Brands Enlarged Europe, RAM 1500 LIMITED Night Edition con Hermes Cavarzan, Mazda CX 60 guidata dal presidente Mazda Italia, Roberto Pietrantonio, Honda Civic Full Hybrid con Tiago Monteiro,  e Kondo Yusuke, Presidente Honda Motor Europe Italia, Nissan Ariya con Marco Toro, Presidente Nissan Italia, MCLAREN ELVA con Ado Fassina e il Market Director Western Europe, Steve Robson

Lamborghini Huracan Tecnica guidata da Mitja Borkert, Head of design Lamborghini, Dallara EXP con Andrea Pontremoli, amministratore delegato Dallara, Dallara Stradale D50 con Massimiliano Gatti, Bentley Bentayga Hybrid guidata da Alessandro Gori, Mercedes-AMG SL con l’AD, Marco Reas e Livia Massara, Aston Martin DBX 707 con Alessandro Gino, Sportequipe 7 guidata dall’AD Antonella Tortola, ICKX K2 con Giovanna Cianfrani, DR 6.0 con Simona Gualano, pick-up EVO guidata da Simona Rea, Aiways U5 con Marco Saltalamacchia, MV Agusta Superveloce 800 guidata da Filippo Bassoli, Harley Davidson Nighster guidata da Francesco Vanni, direttore generale Italia-spagna-Portogallo Harley Davidson Pan America con Emiliano Usai, Kawasaki H2 SX SE con Giovanni Poli, Energica Eva Ribelle Tricolore con Carlo Iacovini, Zero Motorcycle SR/F con Claudio Carfora, Soriano Motori Giaguaro con Marco Antonio IV Soriano.

L’appuntamento per il pubblico e gli appassionati è quindi giovedì 16 giugno in piazza Duomo, a partire dalle ore 19, quando comincerà la festa e partirà ufficialmente la Premiere Parade MIMO edizione 2022.

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

    Loading…

    0

    Mimo 2022, Stellantis espone la Jeep Grand Cherokee 4xe Overland

    Peugeot 408 2023: i primi teaser in attesa della presentazione ufficiale