giovedì, 9 Luglio 2020 - 23:31
Home / Notizie / Novità / Mini John Cooper Works Challenge Edition: prezzo, esterni, interni, motore
mini john cooper works challenge edition

Mini John Cooper Works Challenge Edition: prezzo, esterni, interni, motore

Tempo di lettura: 2 minuti.

Mini John Cooper Works Challenge Edition. Arriva, in soli 35 pezzi, proposti al prezzo di 43.900 euro, una versione davvero limitata della JCW che già conosciamo, con il 2.0 turbo benzina da 231 CV, in omaggio all’indole racing di Mini.

Rimangono infatti scolpite nella memoria dell’appassionato le tre vittorie al Rally di Montecarlo negli anni ’60 così come l’ultima vittoria del brand inglese all’edizione 2020 della Dakar, firmata da Carlos Sainz Sr., papà del futuro pilota Ferrari Carlos Jr. nonché ex campione del mondo WRC.

mini john cooper works challenge edition

Mini ha così deciso di omaggiare la partecipazione all’ultima gara del Challenge 2019 di Charlie Cooper, discendente del mitico tuner John Cooper, con il n.37 e una livrea dallo stile classico con white stripes e logo Mini Classic.

Proprio da qui è partita l’idea di una Mini John Cooper Works Challenge Edition. Davanti, innanzitutto, troviamo due faretti addizionali con luci a LED, chiaro omaggio al passato nei rally, nonché il listello e le cornici dei fari anch’essi cromati. Le cromature proseguono sulle bonnet stripes anteriori con una caratteristica trama a scacchiera. Anche i cosiddetti “side scuttle” sono maggiorati e richiamano l’Union Jack, dai quali parte una linea bianca, cromata all’interno, che percorre tutta la fiancata e termina con il logo Challenge Edition che prende chiaramente ispirazione dal logo Mini Classic.

Mini John Cooper Works Challenge Edition: la personalizzazione non finisce qui

Avete notato la particolarità? Sulla portiera viene riportata la numerazione che indica la serie limitata, dall’1 al 37 – escludendo il 13 e il 17. In totale quindi saranno disponibili quindi 35 unità +1 con il numero 00 di BMW Italia. L’unicità di questa vettura non è data solamente dal numero ma anche dal nome che verrà customizzato per ogni cliente e verrà riportato sul finestrino posteriore lato guidatore, come nelle vetture del campionato Mini Challenge.

Un’unica colorazione. La Mini Challenge Edition è disponibile in colorazione Chili Red pastello, con tetto e specchi bianchi, tetto che riporta il nome Challenge Edition e la decorazione fatta di allori, proprio come il logo Mini Classic. Questo tetto non sarà solo presente sulla Mini Challenge Edition ma anche su tutte le vetture che correranno nel monomarca.

Per quanto riguarda la personalizzazione degli interni, la vettura presenta un battitacco dedicato che va a riprendere la trama a scacchi delle bonnet stripes e il logo Challenge Edition nonchè la numerazione della vettura che vengono riportati sulla plancia.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

nuova citroen c4

Nuova Citroen C4 e Nuova Citroen E-C4 svelate in anteprima mondiale [VIDEO]

La nuova Citroen C4 e la nuova Citroen E-C4 sono state svelate in anteprima mondiale, …