in

Nuova Audi A4: in Italia da novembre a partire da 33.800 €

Tempo di lettura: 2 minuti

A poche settimane dalla pubblicazione delle prime foto ufficiali è iniziata la fase di prevendita sul mercato italiano delle nuove Audi A4 e A4 Avant, completamente riprogettate sulla base della innovativa piattaforma modulare longitudinale MLB, portata al debutto dalla recente Audi Q7.

La nuova generazione della Audi A4 si presenta quindi alla Clientela a partire da 33.800 euro per la A4 1.4 TFSI 150 CV e da 38.250 euro per la A4 Avant 2.0 TDI 150 CV.

Più spaziosa a fronte di dimensioni esterne leggermente cresciute, più leggera fino a 120 kg e con equipaggiamenti di comfort e sicurezza tipici dei modelli di segmento superiore, la nuova A4 è disponibile con tre motorizzazioni TFSI e quattro TDI, tutte caratterizzate da iniezione diretta e sovralimentazione e omologate secondo la direttiva Euro 6.

La gamma A4 presenta come dotazione standard i gruppi ottici xeno plus con luci diurne in tecnologia LED, il sistema Audi drive select con modalità Efficiency (tranne 1.4 TFSI), l’interfaccia Bluetooth, l’illuminazione interna a LED e il climatizzatore automatico.

Di particolare rilievo è anche la presenza di serie del sistema di sicurezza Audi pre sense city, grazie al quale l’auto è in grado di monitorare la zona antistante per circa 100 metri e fino a una velocità di 85 km/h. In caso di rischio di collisione con veicoli, pedoni o ciclisti, il sistema avverte il conducente e attiva una frenata automatica capace di limitare fortemente la velocità di impatto, fino ad arrivare a evitarlo quando la velocità iniziale del mezzo è inferiore a 40 km/h.

Completamente nuovo è anche l’MMI plus che dispone ora di un monitor da 7” a colori e di un’interfaccia riprogettata. Di serie il sistema dispone di comando vocale, lettore CD, lettore di schede SDCX, presa AUX-IN, presa USB e 8 altoparlanti.

Inoltre, la proposta commerciale delle A4 e A4 Avant ruota ora intorno a quattro versioni che possono essere integrate da pacchetti pensati per rendere più semplice per il Cliente la configurazione della propria A4 e per offrire al contempo un sensibile vantaggio sul costo delle singole dotazioni incluse.

Questa la composizione delle singole versioni e il prezzo:

Versione Design: single frame, griglie radiatore laterali e inserto al diffusore posteriore in nero titanio, cerchi da 17” a 10 razze, volante multifunzionale in pelle a 3 razze con inserto cromato, rivestimenti interni specifici. Per motori da 150 CV, 1.900 euro; per le motorizzazioni con più di 150 CV, 1.300 euro.

Versione Sport: single frame, griglie radiatore laterali e inserto al diffusore posteriore in grigio opaco, cerchi da 17” a 5 razze a Y, volante multifunzionale sportivo in pelle a 3 razze e sedili sportivi con rivestimenti specifici. Per motori da 150 CV, 1.900 euro; per le motorizzazioni con più di 150 CV, 1.300 euro.

Versione Business: sistema di navigazione MMI, sensore pioggia/luci, regolatore di velocità e appoggiabraccia anteriore comfort. Prezzo di 1.970 euro.

Versione Business Sport: unisce le dotazione delle due versioni. Per motori da 150 CV, 3.870 euro; per le motorizzazioni con più di 150 CV, 3.270 euro.

Pacchetto Evolution: gruppi ottici anteriori e posteriori in tecnologia LED con indicatori di direzione dinamici posteriori, pacchetto luci e climatizzatore automatico comfort a 3 zone. Prezzo di 1.810 euro.

Gentlemen driver

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

Audi e-tron quattro concept al Salone di Francoforte IAA 2015

Immortus: la super sportiva con pannelli solari arriva dall’Australia