venerdì, 18 agosto 2017 - 22:07
Home / Notizie / Novità / Nuova BMW Serie 6 Gran Turismo: l’alta classe in versione coupè
Serie 6 Gran Turismo

Nuova BMW Serie 6 Gran Turismo: l’alta classe in versione coupè

Tempo di lettura: 5 minuti

La nuova BMW Serie 6 Gran Turismo unisce il comfort di viaggio di una berlina di alta classe allo stile di un modello coupé.

L’elevata funzionalità del concetto di scocca, il comfort e l’abitabilità creati per regalare dei viaggi rilassanti, caratteristiche che in passato hanno definito il modello precedente, che ha creato questa categoria automobilistica, sono state ulteriormente perfezionate nella nuova BMW Serie 6 Gran Turismo. L’evoluzione rispetto alla BMW Serie 5 Gran Turismo si trova nell’eleganza sportiva, negli equipaggiamenti particolarmente pregiati, negli innovativi sistemi di comando e di assistenza, nonché nella maggiore dinamica ed efficienza.

La nuova BMW Serie 6 Gran Turismo farà il suo debutto ufficiale al Salone Internazionale dell’Automobile (IAA) di Francoforte, previsto per il mese di settembre, il lancio avverrà solo due mesi più tardi su tutti i mercati. Tre le motorizzazioni disponibili e ci sarà la possibilità di avere anche la trazione integrale intelligente BMW xDrive. 

Grazie al Lightweight Design intelligente e al maggiore utilizzo di alluminio e di acciai altoresistenziali nei componenti della scocca e dell’assetto, il peso della nuova BMW Serie 6 Gran Turismo è stato alleggerito in media di circa 150 chilogrammi rispetto al modello precedente. Questo “dettaglio”, combinato alle migliorate performance aerodinamiche, si traduce sulla nuova Serie 6 Gran Turismo in prestazioni più sportive: l’accelerazione da 0 a 100 km/h richiede, in  media, fino a 0,7 secondi in meno rispetto al vecchio modello. 

Nuova Serie 6 Gran Turismo: si viaggia comodi

I valori di consumo e delle emissioni nel ciclo di prova NEDC calano fino al 15 per cento (BMW 640i Gran Turismo, BMW 630d Gran Turismo). La dinamica di guida e il comfort della nuova BMW Serie 6 Gran Turismo traggono profitto dagli ampi interventi di ottimizzazione della tecnica di assetto. L’equipaggiamento di serie comprende l’ammortizzazione pneumatica dell’asse posteriore con regolazione automatica del livello. Per aumentare ulteriormente il comfort di guida, può essere ordinato come optional l’assetto adattativo con ammortizzazione pneumatica a due assi e Dynamic Damping Control.

Serie 6 Gran Turismo

La sportività viene inoltre aumentata dall’optional Executive Drive che comprende la stabilizzazione attiva antirollio, offerto in combinazione con Integral Active Steering. L’ammortizzazione pneumatica a due assi consente di regolare manualmente l’altezza della vettura. Quando si devono affrontare delle strade sterrate o delle rampe particolarmente ripide, esso permette, premendo un pulsante, di aumentare l’altezza da terra di 20 millimetri. Quando viene selezionata la modalità SPORT con il pulsante Driving Experience Control e automaticamente a velocità superiori a 120 km/h, è possibile abbassare il livello della socca di 10 millimetri.

Nuova Serie 6 Gran Turismo: molto curata nel design

Grazie alla lunghezza esterna aumentata di 87 millimetri a 5.091 millimetri rispetto al modello precedente, alla larghezza invariata di 1.902 millimetri e all’altezza abbassata di 21 millimetri a 1.538 millimetri, la nuova BMW Serie 6 Gran Turismo si presenta con delle proporzioni dinamicamente slanciate. Il modulo frontale offre un look marcato e atletico. Le cornici dei proiettori LED di serie si estendono fino al marcato doppio rene BMW. La tipica eleganza sportiva BMW si manifesta soprattutto nella vista di profilo. Gli elementi più caratteristici sono il cofano motore allungato, l’abitacolo arretrato, il passo di 3 070 millimetri, le porte con cristalli laterali senza cornice dalla grafica slanciata, che sfocia nella coda. La linea del tetto trova la propria conclusione nella sezione posteriore, abbassata di 64 millimetri, riprendendo il tipico stile di un modello coupé. La forma tridimensionale delle luci posteriori crea un tocco stilistico del tutto particolare.

Serie 6 Gran Turismo

Il design degli interni combina il cockpit orientato verso il guidatore con un’offerta di spazio che non manca di certo sulla Gran Turismo bavarese. La posizione di guida leggermente rialzata ottimizza la vista della strada e, in combinazione con i comandi inseriti in modo ergonomicamente ottimale, infonde un notevole piacere di guida. L’andamento delle linee, la selezione di materiali pregiati e la lavorazione di precisione creano un ambiente moderno di qualità premium. La sezione posteriore della nuova BMW Serie 6 Gran Turismo offre tre posti e grande spazio per le gambe. Grazie all’ottimizzazione coerente del package, la linea del tetto, nettamente più bassa rispetto a quella del modello precedente, si presenta con un maggiore spazio per la testa. Inoltre, il divanetto posteriore ridisegnato e l’insonorizzazione acustica ottimizzata aumentano il comfort di viaggio.

I sedili comfort della zona posteriore a regolazione elettrica, offerti come optional, consentono di regolare l’inclinazione dello schienale premendo un pulsante. Il cofano del bagagliaio della BMW Serie 6 Gran Turismo, formato in un unico componente, è di serie con apertura e chiusura elettriche. Il volume del bagagliaio è di 610 litri e offre dunque 110 litri in più del modello precedente. Il bordo di carico è stato abbassato di oltre 5 centimetri, così da essere allo stesso livello del piano del bagagliaio. Grazie al pulsante del telecomando elettrico, lo schienale del divanetto posteriore può essere ribaltato anche dal bagagliaio nel rapporto 40 : 20: 40. Lo spazio per il bagaglio aumenta così fino a 1.800 litri, dunque 100 litri in più rispetto al predecessore.

Serie 6 Gran Turismo


Nuova generazione di motori, cambio Steptronic a 8 rapporti di serie, BMW xDrive come optional. I motori disponibili per la nuova BMW Serie 6 Gran Turismo sono equipaggiati con l’ultima versione della tecnologia TwinPower Turbo e vengono combinati di serie con il cambio Steptronic a 8 rapporti.

Due le motorizzazioni a benzina:  il 2.0  da 258 CV con coppia  massima di 400 Nm e il più potente 3.0 da 340 CV che permette di accelerare da 0 a 100 km/h in 5,3 secondi, se dotata di trazione integrale xDrive. Il consumo (dichiarato) di carburante nel ciclo combinato dei due modelli è di rispettivamente 7,4 – 7,0 litri per 100 chilometri e di 8,2 – 7,7 litri per 100 chilometri.

A richiesta, anche il motore diesel sei cilindri in linea da 265 CV e  coppia massima di 620 Nm è disponibile in combinazione con la trazione integrale. La nuova BMW 630d Gran Turismo accelera da 0 a 100 km/h in 6,1 secondi, la nuova BMW 630d xDrive Gran Turismo in 6,0 secondi. I valori di consumo di carburante e delle emissioni nel ciclo combinato della BMW 630d Gran Turismo variano da 5,3 a 4,9 litri per 100 chilometri, quelli della BMW 630d xDrive Gran Turismo da 5,9 a 5,5 litri per 100 chilometri* e 154 – 144 grammi di CO2 per chilometro*.

Nuova Serie 6 Gran Turismo: sistema di comando dalla versatilità unica

Per la gestione delle funzioni della vettura, di navigazione, di comunicazione e d’infotainment, nella nuova BMW Serie 6 Gran Turismo è a disposizione un sistema di visualizzazione e di comando dalla versatilità unica. L’elemento centrale è costituito dal sistema iDrive con Touch Controller, inserito nella consolle centrale, e dal Control Display, realizzato adesso come schermo montato a isola e utilizzabile anche come touchscreen. Lo schermo ad alta definizione presenta un diametro di 10,25 pollici; il comando intuitivo viene supportato dalla struttura a riquadri del menu che nella modalità Live comprende anche dei grafici animati. Inoltre, nella nuova BMW Serie 6 Gran Turismo possono essere utilizzati Voice Control ottimizzato e BMW Gesture Control. Infine, viene offerta la nuova generazione del BMW Head-Up Display dalla superficie di proiezione ingrandita del 70 per cento.

Serie 6 Gran Turismo

I sistemi di assistenza spianano la strada verso la guida automatizzata. Per sorvegliare lo spazio che circonda la vettura, i sistemi di assistenza alla guida integrati a bordo della nuova BMW Serie 6 Gran Turismo utilizzano di serie la telecamera stereo e, come optional, anche i sensori radar e a ultrasuoni. L’equipaggiamento di serie comprende la segnalazione della presenza di persone con la funzione di frenata City, mentre come optional è disponibile anche la versione ottimizzata di Active Cruise Control con funzione stop&go, utilizzabile nel campo di velocità tra 0 e 210 km/h. L’assistenza alla guida in carreggiata e in situazioni di traffico, utilizzabile nello stesso campo di velocità, rappresenta un ulteriore passo verso la guida automatizzata.

 

 

 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Tesla Model 3

Tesla Model 3: l’auto più attesa è arrivata, ecco prezzi e informazioni

Tempo di lettura: 1 minutoLa Tesla Model 3 è arrivata. Lunga 4,69 m (30 cm in meno della Model …