venerdì, 20 luglio 2018 - 5:03
Home / Notizie / Novità / Peugeot 208 XY: sul mercato italiano da 20.350 euro

Peugeot 208 XY: sul mercato italiano da 20.350 euro

Tempo di lettura: 2 minuti.

Dopo la prova in anteprima, torniamo a parlare della Peugeot 208 XY, la versione speciale di 208 dall’anima “glamour”, capace di trasmettere un’immagine più sofisticata ed alto di gamma della famiglia 208 grazie ad un design unico ed inconfondibile, all’utilizzo di materiali ricercati (come Alcantara e pelle Nappa), alla dotazione high-tech.

Eleganza in mostra

Disponibile esclusivamente con carrozzeria tre porte, 208 XY si distingue esternamente dalla versione Allure da cui deriva per diversi particolari, come le carreggiate allargate (10 mm anteriormente, 20 mm posteriormente) e l’adozione di minigonne, di una griglia cromata a tre barre orizzontali a sbalzo sul fascione centrale laccato nero, di un estrattore posteriore in tinta carrozzeria con profilo cromato, di proiettori specifici con indicatori di direzione a LED.

Nuovi anche i cerchi per gli pneumatici da 17″. Sono dei multirazza Mercury disponibili in differenti personalizzazioni*, con borchia coprimozzo in alluminio e bordo colorato Purple. *in opzione

Il Purple è il colore simbolo di 208 XY: esternamente è presente, oltre che sui cerchi, anche sulla nuova calandra. Altro elemento tipico della vettura è il cromo lucido, sui gusci dei retrovisori, sulle cornici dei fendinebbia, dei vetri e, come già ricordato, sul profilo inserito nel paraurti posteriore. 208 XY può essere resa più esclusiva, più personale, tramite sticker applicabili sul tetto Ciel. 

Abitacolo glamour chic

Bella fuori, elegante all’interno, a partire dalla soglia, ossia dal battitacco in alluminio “personalizzato” Peugeot. Anche l’abitacolo è caratterizzato dalla presenza del colore Purple, che ritroviamo nelle cuciture che percorrono l’inserto centrale della plancia e i sedili, rivestiti in misto tessuto Mithy, TEP e in Alcantara®.

Altro elemento caratterizzante dell’interno di 208 XY è la finitura Chrome Bélem che riveste le maniglie delle porte, le cornici degli aeratori e il touchscreen da 7″ che riunisce le funzioni radio, kit mani libere Bluetooth, park assist, computer di bordo (include 1 presa jack e 1 presa usb).

Come su tutte le 208, anche il posto di guida, contraddistinto dal volante dal diametro ridotto in pelle pieno fiore traforata, è all’insegna dell’ergonomia, con tutti i comandi a portata di mano, all’insegna del massimo rendimento con il minimo sforzo e senza distrazione su quanto avviene attorno alla vettura.

La pedaliera ed il poggiapiede sono in alluminio, mentre i tappetini sono d’alta qualità, bordati da un cordoncino color bronzo con impunture a vista Purple.

Questo ambiente già così alto di gamma può essere reso ancora più lussuoso con la scelta di rivestimenti specifici: pelle Nappa Nero, pelle Nappa Nero Mistral e Alcantara®, pelle nappa Sterling Silver.
Oltre al Purple Night*, il colore della carrozzeria di 208 XY può essere Bianco Banchisa, Nero Perla*, Spirit Grey*, Dark Blue*. *in opzione

La gamma

Per quanto riguarda le motorizzazioni, a XY sono stati riservati i propulsori più performanti della gamma 208: 1.6 16V THP 155 CV abbinato ad un cambio manuale a sei rapporti; 1.6 e-HDi FAP® 92 CV Stop&Start, con cambio manuale a cinque rapporti; 1.6 e-HDi FAP® 92 CV Stop&Start, con cambio robotizzato a sei rapporti; 1.6 e-HDi FAP® 115 CV Stop&Start, con cambio manuale a sei rapporti.

Prezzi, chiavi in mano, da 20.350 euro a 21.200 euro.

Intervista Fabrizio Piotti
[iframe width=”400″ height=”300″ src=”http://peugeot.lulop.com/embed/player/329392″ frameborder=”0″ scrolling=”no” ]

Autore: Redazione Autoappassionati.it

Potrebbe interessarti

Renault Megane RS Trophy 2018

Renault Megane RS Trophy: più cattiva la versione per gli amanti della pista

Tempo di lettura: 2 minuti. Come se la “normale” Megane RS non fosse già abbastanza appetitosa, Renault porta al debutto …

something