in

Skoda Kamiq: prime bozze del City SUV boemo. A Ginevra l’unveiling ufficiale

Skoda Kamiq
Tempo di lettura: 2 minuti

Novità su design, linee e gruppi ottici: le prime indiscrezioni abbozzano la nuova Skoda Kamiq. Il City SUV lascia trasparire un anticipo di sé prima del Salone.

Skoda Kamiq: prime indiscrezioni sugli esterni

Con il suo look potente e robusto, Skoda Kamiq si caratterizza per il linguaggio stilistico tipico dei SUV del Costruttore boemo, aggiungendo anche nuovi dettagli esclusivi. Un esempio sono i gruppi ottici anteriori, su due livelli con luci di marcia diurna posizionate in alto.

Ma al pubblico Skoda Kamiq promette un aspetto accattivante a partire dal frontale: il look “potente” del nuovo city SUV è definito da una calandra ampia e tridimensionale, una caratteristica tipica del design dei SUV Skoda. Riprende le linee scolpite del cofano sovrastante.

La linea tornado crea un effetto ottico di allungamento del veicolo e si armonizza bene con la linea dinamica del tetto. Si passa, poi, allo spoiler anteriore: robusto e di colore grigio, sottolinea l’aspetto off-road del modello.

Una peculiarità della parte anteriore del city SUV è il design dei gruppi ottici a LED su due livelli, con le luci di marcia diurna posizionate al disopra degli anabbaglianti principali.

Inoltre, Skoda Kamiq è il primo SUV della Casa ad avere indicatori di direzione dinamici sia anteriori sia posteriori. L’effetto cristallino e l’unità a LED aumentano lo stile elegante del modello.

Oliver Stefani, Responsabile Design di Skoda, ha così commentato queste prime bozze:

Nel nostro nuovo city SUV Skoda Kamiq abbiamo implementato una configurazione dei gruppi ottici completamente nuova. I fari anteriori su due livelli donano a Kamiq uno stile unico e rappresentano un’ulteriore interpretazione dell’apprezzato linguaggio stilistico tipico dei nostri SUV.

Davanti e dietro: il carattere delle linee

Il cofano pronunciato risulta evidente anche da una visuale laterale. La significativa altezza da terra, le ruote larghe e il diffusore sottolineano l’aspetto di Skoda Kamiq.

Le proporzioni bilanciate, le superfici decise e il design moderno intendono massimizzano il look sportivo e dinamico del modello. Il posteriore dimostra una reinterpretazione della forma a “C” dei gruppi ottici posteriori, tipica di Skoda: è caratterizzato da forme cristalline simili a quelle presenti nella parte anteriore.

Il nuovo Skoda Kamiq è il primo modello SUV, in Europa, a portare la scritta Skoda” in lettere divise al centro del portellone invece del logo della freccia alata.

L’anteprima mondiale si terrà dal Salone dell’Auto di Ginevra.

Dì la tua

Mazda MX-5 2019 Mazda MX-5 2.0 184 CV

Mazda MX-5 2.0 184 CV | Prova su strada

Top Employer Italia

Top Employer Italia 2019 : Lamborghini si conferma in vetta