in

Sparco a fianco di Peterhansel, vincitore della Dakar 2021

Stephane Peterhansel Dakar 2021
Tempo di lettura: 2 minuti

Sempre più Mister Dakar Stéphane Peterhansel, che coglie la 14° vittoria negli ultimi 30 anni. A equipaggiare il team X-Raid Mini JCW e lo stesso pilota è stata Sparco, che può vantare un altro successo nella sua lunga partecipazione alle discipline motoristiche. 

Sparco quest’anno ha accompagnato molti protagonisti della gara, tanto da esser stato partner tecnico ufficiale dai team X-Raid Mini e Bahrain Raid Xtreme (BRX) Prodrive, per la categoria auto; e Red Bull Off-Road Junior Team Usa, Factory Polaris RZR Racer e Yamaha, per la categoria veicoli ultraleggeri. 

Le attrezzature “pronto-gara” di Sparco per piloti e meccanici includono: sedili, cinture, abbigliamento completo e le nuove scarpe “X-light +” con soletta in fibra di carbonio testate per la prima volta dai piloti in occasione della Dakar. 

Sparco Dakar

Sparco e la Dakar: una storia di successo

Moltissimi i piloti che negli anni passati si sono affidati a Sparco anche per affrontare la sfida della Dakar: da Carlos Sainz senior detto “El Matador”, due volte campione del mondo di rally e tre volte vincitore della Dakar compresa l’edizione 2020, a un altro campione e portacolori bianco blu come Miki Biasion fino al finlandese Juha Kankkunen, trionfante nel 1988. 

Da oltre 40 anni Sparco è al fianco ai team e ai migliori piloti al mondo in tutte le competizioni del Motorsport e iniziare il 2021 così significa iniziarlo nella direzione giusta – commenta Claudio Pastoris, amministratore delegato di Sparco –. La nostra esperienza appartiene al rally e quindi alla Dakar stessa e siamo orgogliosi e soddisfatti di aver fortemente voluto queste partnership con team internazionali e piloti pluripremiati. Il Grande Rally, da sempre conosciuto come uno degli eventi motoristici più impegnativi ed estremi al mondo, è da sempre un’occasione per Sparco®, di approfondimento e di perfezionamento della propria conoscenza nel mondo dell’equipaggiamento tecnico da gara, al fine di garantire una sempre maggiore attenzione sulla sicurezza ed il comfort dei propri piloti e team“. 

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Esteban Ocon

    Esteban Ocon a bordo dell’Alpine A110S al Rally di Montecarlo 2021

    futuro lancia stellantis

    Quale futuro per Lancia? Con Stellantis può cambiare tutto