in

Toyota: GT86 Academy

Tempo di lettura: < 1 minuto

L’appuntamento dell’8 novembre a Vallelunga, per la nuova tappa della GT86
Academy, ha registrato una partecipazione record.


Ben 60 sono stati infatti gli iscritti alla sessione di novembre presso l’autodromo Piero Taruffi; 60 tra clienti Toyota GT86, appassionati della guida sportiva e persone interessate ad imparare i trucchi della guida in tutta sicurezza.

Il successo della data romana è andato oltre le aspettative, tanto da costringere l’organizzazione a chiudere le iscrizioni a causa del raggiungimento del limite di partecipanti previsto.

22 istruttori (per un rapporto docenti/allievi di 1:3) e 40 persone di staff tra hostess, meccanici e personale addetto all’allestimento ed alla gestione dell’evento, hanno fatto in modo da garantire i rigorosi standard di eccellenza previsti dalla scuola L’organizzazione ha lavorato affinché ad ognuno dei partecipanti fosse dedicato il tempo necessario per eseguire e portare a termine le numerose attività ed i molteplici esercizi previsti dal programma della giornata.

La flotta di vetture schierata sul circuito non è stata meno imponente: 18 GT86 (di cui 3 di riserva), 8 Yaris 1.0 di cui 3 allestite con Skid, 3 Prius+ di servizio e, in esposizione statica, una meravigliosa Celica GT Four del 1995, a rappresentare la gloriosa storia e tradizione sportiva di Toyota.

La passione e la dedizione del team della GT86 Academy per i propri clienti è stata ripagata appieno dai commenti entusiastici dei partecipanti, che hanno definito “emozionante”, “utilissima” ed “estremamente divertente” l’esperienza vissuta in pista.
Ben il 25% di chi ha frequentato un corso dell’Academy, ad oggi, ha confermato il proprio apprezzamento per la scuola iscrivendosi ai corsi di livello superiore, “Avanzato”, “Pro” e “Drifting”, per migliorare ulteriormente la propria tecnica guida.

Il prossimo appuntamento in pista è previsto per il 28 marzo 2014, mentre a partire da gennaio inizieranno i corsi di guida sul ghiaccio a Folgaria.

Il calendario completo ed il resto delle iniziative sono disponibili su www.gt86academy.com

Neopatentato

Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica.
La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Dì la tua

Infiniti: un 2.0 turbo benzina per la Q50

Intervista al terzo vincitore degli Sponsor Days Dacia: il Grandma Bistrot di Mariella, Marco, Lorenzo e Yari