in

Veicoli commerciali Ford Hybrid: Plug-in e Mild Hybrid

Tempo di lettura: 2 minuti

Ford ha annunciato la nuova strategia dedicata all’elettrificazione della gamma, che passerà attraverso importanti novità.

In Europa, i consumatori potranno scegliere tra 18 veicoli elettrificati Ford, entro la fine del 2021, di cui 14 previsti entro la fine di quest’anno, grazie a un investimento, a livello globale, di 11 miliardi di dollari. Ad esempio la Kuga è stato il primo modello Ford a essere offerto con propulsore Mild-Hybrid, Plug-In Hybrid e Hybrid.

Ford ha anche rivelato i nuovi modelli Fiesta EcoBoost Hybrid e Focus EcoBoost Hybrid che presentano una innovativa tecnologia Mild-Hybrid per ridurre le emissioni di CO2, ottimizzare l’efficienza nei consumi e offrire un’esperienza di guida più reattiva e gratificante.

Esiste un van Ford Hybrid per tutti

Non solo SUV, citycar e berline, ma la gamma Ford Hybrid comprende anche LCV di ogni taglia e dimensione per l‘Europa, tra cui:

  • Transit EcoBlue Hybrid e Transit Custom EcoBlue Hybrid – utilizzano la tecnologia Mild-Hybrid per ridurre i costi di gestione per gli operatori commerciali
  • Tourneo Custom EcoBlue Hybrid – a 8 o 9 posti dedicato al trasporto persone, con tecnologia Mild-Hybrid che ne aumenta l’efficienza nei consumi di carburante
  • Transit Custom Plug-in Hybrid – dotato di un propulsore elettrico avanzato che utilizza il motore EcoBoost 1.0 come estensore di autonomia.

Come già annunciato all’inizio di quest’anno, ogni nuovo veicolo lanciato dall’Ovale Blu dopo la Focus, avrà almeno una versione elettrificata. Dalla Fiesta al Transit, verrà introdotta una soluzione tra Mild-Hybrid, Hybrid, Plug-In Hybrid o Electric di ogni modello.

I modelli Ford Hybrid e Electric utilizzano una gamma di propulsori e di soluzioni tecniche che consentono di personalizzarne le prestazioni e le capacità in modo da superare le aspettative dei clienti e soddisfare le diverse esigenze.

Tourneo e Transit Custom Plug-In Hybrid contribuiscono a città meno inquinate

Al Go Further Event, l’Ovale Blu, ha annunciato anche l’introduzione del nuovo Tourneo Custom Plug-In Hybrid e Transit Custom Plug-In Hybrid, novità assolute nel segmento di appartenenza. Lo spazioso people mover dell’Ovale Blu da 8 posti, in grado di garantire la mobilità a zero emissioni fino a 50 km.

Il nuovo Tourneo Custom Plug-In Hybrid utilizza una configurazione ibrida per cui la trazione delle ruote anteriori è azionata esclusivamente dal motore elettrico, e non dal motore termico. Il people mover è alimentato da un motore elettrico con batteria agli ioni di litio da 13.6 kWh e il pluripremiato EcoBoost 1.0 agisce da estensore di autonomia contribuendo, insieme alla frenata rigenerativa, a ricaricare le batterie. L’avanzato motore Plug-In Hybrid consente una mobilità, in modalità 100% elettrica a zero emissioni fino a 50 Km e di 500 km usando l’estensore di autonomia (consumi ed emissioni previsti: 3.3 l/ 100 km e 75 g/km di CO2).

Al pari della versione con motore diesel, quella Plug-In Hybrid è caratterizzata dalla possibilità, unica nel segmento, di configurare le due file di sedili posteriori, sia in modalità ‘conferenza’ consentendo una estrema facilità di accesso e una più piacevole interazione fra gli occupanti, sia con entrambe le file rivolte verso la strada.

Il Transit diventa completamente elettrico

Il nuovo Transit completamente elettrico, il cui lancio è previsto nel 2021, è stato progettato per soddisfare le esigenze degli utenti desiderosi di una mobilità a zero emissioni, grandi capacità di carico e versatilità nelle applicazioni urbane. Il nuovo Transit completamente elettrico sarà disponibile in più stili di carrozzeria, con le diverse capacità di carico e la sua leggendaria affidabilità.

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    ZTL Torino sospesa coronavirus

    Sospesa ZTL a Torino fino al 24 novembre 2020

    drag race ferrari vs tesla

    Ferrari F8 Tributo VS Tesla Model S: chi vince la drag race? [VIDEO]