martedì, 17 luglio 2018 - 15:06
Home / Notizie / Motorsport / WRC – rally di Spagna 2013: Ogier dimostra la sua superiorità
by VW Motorsport

WRC – rally di Spagna 2013: Ogier dimostra la sua superiorità

Tempo di lettura: 2 minuti.

Sebastien Ogier, a bordo della Volkswagen Polo WRC, ha dimostrato tutta la sua classe recuperando, nella sola ultima tappa del Rally di Spagna, tutto lo svantaggio che lo distanziava dal leader e suo compagno di squadra, Jari Matti Latvala, che conclude così al secondo posto. Mikko Hirvonen, su Citroen DS3 WRC, completa il podio.
Parecchia sfortuna per Dani Sordo che ha abbandonato la competizione, quando occupava la seconda piazza assoluta, a causa della rottura di una sospensione.

“È stata una gara fantastica ma veramente difficile” – commenta Ogier – “non credevo fosse possibile recuperare fino alla prima posizione, poiché la polvere rappresentava un grande problema. Abbiamo spinto al 100%, sono molto contento del mio passo, che mi ha permesso di conquistare l’ottava vittoria stagionale. Voglio dedicarla a Sean Edwards, vittima di un incidente in pista, e alla sua famiglia. È stato mio compagno di squadra durante la mia apparizione nel Gran Premio di Monaco a Maggio, mi rendo conto che a volte nella vita ci sono cose più importanti, ho perso un buon amico.”

Latvala, fortunato a vedere il traguardo dopo che i commissari hanno dovuto spegnere un incendio al vano motore della sua Polo WRC, commenta: “Voglio fare i complimenti ai marshals molto veloci e abili nel contenere le fiamme che si erano propagate all’interno della mia vettura a causa di un tubo del carburante che perdeva. Nelle ultime prove ho avuto un piccolo problema al differenziale ma abbiamo stretto i denti e concluso la gara regalando una bella doppietta a VW.”

Mikko Hirvonen, protagonista di una gara regolare, conclude al terzo posto: “È stato un peccato per il mio compagno di squadra, Dani Sordo, sarebbe stato bello vederlo sul podio delle sua gara di casa.”

Thierry Neuville, a bordo della Ford Fiesta RS WRC, si piazza al quarto posto. Il belga, oltre a lottare con i problemi di assetto della sua vettura, è incappato in una foratura che gli è costata un minuto. Nella classifica generale piloti rimane secondo con 14 lunghezze di vantaggio su Latvala confermandosi come uno dei giovani più promettenti del circus.
Quinta e sesta piazza per i suoi compagni di squadra Evgeny Novikov e Mads Otsberg.

Nona posizione assoluta per Robert Kubica su Citroen DS3 RRC, che conquista il primo posto nella categoria WRC2. Un successo facile, che ha permesso al pilota polacco di aggiudicarsi il titolo di Campione del Mondo WRC2.

 

Classifica finale:

  1. Sebastien Ogier: 3:33:21.2
  2. Jari-Matti Latvala: +32.9
  3. Mikko Hirvonen: +1:13.7
  4. Thierry Neuville: +1:33.9
  5. Evgeny Novikov: +2:01.0
  6. Mads Øtsberg: +2:26.0
  7. Martin Prokop: +4:55.8
  8. Hayden Paddon: +6:55.7
  9. Robert Kubica (WRC2): +11:24.1
  10. Abdulaziz Al-Kuwari (WRC2): +13:26.8
Highlights Rally di Spagna
[iframe width=”420″ height=”315″ src=”//www.youtube.com/embed/LLjA95oJ_2o” frameborder=”0″ allowfullscreen ]
by WRC Official Channel

Autore: Andrea Vineis

Potrebbe interessarti

ePrix New York

ePrix New York: Vergne è campione, DS Virgin Racing chiude a podio la quarta stagione

Tempo di lettura: 2 minuti. Nella doppia manche dell’ ePrix New York che ha incoronato Jean-Eric Vergne quale quarto campione …

something