martedì, 31 Marzo 2020 - 9:23
Home / Notizie / Novità / DS 7 Crossback E-Tense: com’è fatta fuori e dentro
DS 7 Crossback E-Tense

DS 7 Crossback E-Tense: com’è fatta fuori e dentro

Tempo di lettura: 2 minuti.

DS 7 Crossback E-Tense è il primo SUV Premium ibrido plug-in a trazione integrale del Marchio francese. Ecco com’è fatto fuori e dentro.

Esterni della DS 7 Crossback E-Tense

Esattamente come la sorella più piccola DS 3, la DS 7 Crossback e-tense non presenta sostanziali differenze rispetto alle versioni termiche. Anche qui salta all’occhio un’attenzione ai dettagli molto accentuata. In primis per le sue linee nobili e scolpite sottolineate dal nuovo frontale DS Wings. Troviamo, poi, i DS Active Led Vision che coniugano design originale e tecnologia e variano l’intensità e l’orientamento dei proiettori a seconda delle necessità.

Con 4,57 m di lunghezza, 1,62 m di altezza e 1,90 m di larghezza, gli spazi a disposizione sono ampi e degni di un SUV ma soprattutto non differiscono rispetto alle sorelle con propulsore a benzina o Diesel. Questo grazie alla disposizione delle batterie sotto al pianale.

Sul SUV francese a trazione integrale troviamo, di serie, cerchi in lega da 19”, fari fendinebbia a Led con funzione Cornering Light, parabrezza a isolamento termico e acustico, retrovisori elettrici; tra gli optional, invece, barre al tetto in alluminio, vernice metallizzata o perlata o, su richiesta, a pastello.

Interni della DS 7 Crossback e-tense

L’attenzione alla cura dei materiali e ai dettagli appare chiara anche all’interno dell’abitacolo

dove troviamo finiture curate e sedili in pelle (a pagamento) con numerosi motivi romboidali a richiamo di quelli presenti sul cruscotto. Il quadro strumenti da 12,3” è digitale e multifunzione e attraverso di esso è possibile regolarizzare riscaldamento/ventilazione dei sedili e il clima (bizona). Il sistema di infotainment, invece, consta di uno schermo da 10”. Un omaggio alla concept car sottolineato dalla “E” in rilievo sul comando delle marce.

Nell’allestimento Grand Chic, DS 7 Crossback e-tense presenta sedili anteriori regolabili in altezza, poggiabraccia posteriore e illuminazione interna a LED.

Tecnologia a bordo

DS 7 Crossback e-tense prevede quattro diverse modalità di guida: elettrica, ibrida, comfort e Sport. Per quanto riguarda i sistemi tecnologici abbiamo: 

  • frenata rigenerativa 
  • funzione “E-Save
  • DS Active Scan Suspension in grado di analizzare le condizioni della strada e le reazioni della vettura
  • DS Connected Pilot (a partire dall’allestimeno Grand Chic), grazie al quale viene regolata la velocità in base al veicolo che precede
  • DS Park Pilot, parcheggia la vettura autonomamente a pettine o in parallelo

Tra gli optional a pagamento abbiamo l’accesso senza chiave e il riconoscimento e visualizzazione della segnaletica stradale riguardante i limiti di velocità.

Caratteristiche del motore 

La DS 7 Crossback e-tense dispone di un motore benzina da 200 CV abbinato a due propulsori elettrici da 109 CV, cambio automatico a 8 rapporti elettrico, 300 CV totali di potenza e 450 Nm di coppia massima. La batteria ha una capacità di 13,2 kWh ed è in grado di percorrere fino a 58 Km in elettrico a patto di non superare i 135 km/h (così dichiara la Casa). Inoltre è ricaricabile, tramite wallbox da 32 A, in 1 h 45 o in 8 h tramite presa standard.

DS 7 Crossback e-tense è disponibile in allestimento Business a partire da 51.050 euro, per passare ai 54.350 euro di quello Grand Chic.

Autore: Naomi Ventura

Potrebbe interessarti

Genesis G80 2020

Genesis G80 2020: oggi il debutto mondiale della seconda generazione

La Genesis G80 2020 è stata presentata, oggi, in anteprima mondiale. Ecco le novità della …