in

DS 9 E-Tense propone lo Smart Access: la chiave potete lasciarla a casa

ds smart access
Tempo di lettura: < 1 minuto

Le abbiamo già viste su DS 3 Crossback ma sull’ammiraglia del Marchio premium diventano un sofisticato dettaglio che unisce l’utile al dilettevole. Si chiama DS Smart Access la tecnologia che evolve questa skill rendendo disponibile, tramite smartphone, l’autorizzazione ad aprire e avviare la vettura, con la possibilità di lasciare la chiave comodamente a casa. 

In pratica, non occorre più avere nelle tasche la chiave dell’auto per accedere e avviare DS 9 E-Tense. Sfruttando il protocollo di trasmissione Bluetooth, quindi anche senza la rete GSM, lo smartphone (Apple o Android) diventa la nuova chiave di accesso alla vettura. Riconoscendo l’avvicinarsi del device, le maniglie fuoriescono dal loro slot e a quel punto è possibile salire in tutta comodità su DS 9 E-Tense e premere il pulsante di accensione. 

Questa esclusiva funzionalità apre anche la strada all’auto condivisa, grazie alla possibilità di autorizzare altri cinque utenti. Dall’ app MyDS è infatti possibile delegare e autorizzare l’accesso e l’avviamento di DS 9 E-Tense a un altro smartphone, all’occorrenza definendo anche una specifica fascia oraria.

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Leasys Freeways

    Leasys lancia la campagna Freeways: sono tre le offerte attive fino al 24 giugno

    Cristo di Maratea

    Fabio Barone con la F8 Tributo tenta un’impresa a Maratea: di cosa si tratta