in

Salone di Ginevra 2020: date, biglietti, orari, novità

Salone di Ginevra 2020
Tempo di lettura: < 1 minuto

Meno di tre mesi ci separano dal via del Salone di Ginevra 2020, un salone pronto a confermarsi con tante novità. Ecco la nostra guida pratica.

Dal 5 al 15 marzo è in programma il Salone di Ginevra 2020, l’importante kermesse svizzera che il prossimo anno festeggerà la sua 90° edizione. Un’edizione più ricca, nell’ottica generale di impoverimento dei saloni tradizionali.

A Ginevra sanno di dover puntare molto, se non tutto, sulla digitalizzazione, per rimanere al passo con i tempi. Ecco perchè è già nata la nuova app che permette di rimanere aggiornati sulla disposizione degli stand e su cosa gli appassionati troveranno su di essi. Da segnalare l’arrivo delle nuove GIMS Discovery (per esplorare il padiglione 7 del Palaexpo), GIMS Tech (alla scoperta di nuove start-up dell’automotive) e GIMS VIP Day (in programma il 4 marzo, la giornata pre-apertura).

Salone di Ginevra 2020: cosa aspettarci dalle case?

Per ora 150 case, compresi gli espositori, hanno confermato la loro presenza al GIMS 2020. Tra le grandi novità attese per il Salone di Ginevra 2020, almeno sul fronte delle novità italiane, sarà ora di scoprire due novità importanti, la nuova 500 elettrica e il SUV Ferrari.

Biglietti Salone di Ginevra 2020: quanto costano e come acquistarli

Sul sito ufficiale del Salone sono già disponibili i biglietti, con prezzi variabili tra 16 CF (14,5 euro) con acquisto tramite sito web e di 9 CF (8 euro) per pensionati e minorenni (under 16), con sconti per l’ingresso dopo le ore 16:00.

I visitatori del Salone di Ginevra 2020 potranno visitare gli stand dalle 10:00 alle 20:00, da giovedì 5 marzo a domenica 15 marzo (9:00/19:00 l’orario dei due sabati e delle due domeniche in calendario).

Dì la tua

DS 3 Crossback Puretech 130

DS 3 Crossback PureTech 130 EAT8 | Prova su strada

Ford Tourneo Custom | Prova su strada