lunedì, 17 Giugno 2019 - 6:44
Home / Notizie / Attualità / Ferrari 488 Pista: prima gli inglesi, poi i francesi
Ferrari 488 Pista

Ferrari 488 Pista: prima gli inglesi, poi i francesi

Tempo di lettura: 1 minuto.

La Ferrari 488 Pista si sta affermando, e chi avrebbe mai detto il contrario, come una delle supercar più apprezzate di questo 2018. Dopo il riconoscimento da parte di BBC Top Gear, sponda Regno Unito, anche i francesi di Motorsport, una delle principali riviste di automobilismo francese, hanno voluto premiarla con il titolo di “Sportive de l’année”.

In un testa a testa che la opponeva ad altre 11 vetture sportive sul circuito di Magny-Cours e sulle strade circostanti, la Ferrari 488 Pista ha messo a segno il giro più veloce mai registrato dalla rivista per un’auto prodotta in serie. I 4,4 km del tracciato che ha ospitato per 18 edizioni il Gran Premio di Francia di F1 (ultima edizione nel 2008) sono stati percorsi in 1:44.90, abbassando di oltre due secondi il record precedente.

La rivista ha elogiato la Ferrari 488 Pista per aver “sbalordito la giuria – e gli avversari – grazie alle sue prestazioni, alla tenuta laterale, alla combinazione vincente di motore e cambio, e ai controlli elettronici della dinamica veicolo… che si aggiungono al divertimento di guida. La 488 Pista racchiude tutte le caratteristiche ricercate da qualsiasi amante delle emozioni forti su quattro ruote”.

Finisce il 2018 anche per la Supercar of the year con la sua impareggiabile sportività, in particolare grazie all’utilizzo di tecnologie derivate direttamente dal mondo delle gare; non a caso è la più che degna erede delle Serie Speciali con motore V8 di Ferrari – la 360 Challenge Stradale, la 430 Scuderia e la 458 Speciale – che hanno collezionato numerosi ed importanti riconoscimenti a livello internazionale.

 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

parco valentino 2019

Autoappassionati.it al Salone dell’Auto di Torino 2019: venite a trovarci!

Si torna in scena. Il Salone dell’Auto di Torino 2019 sta per riaprire i battenti …