giovedì, 27 luglio 2017 - 0:48
Home / Notizie / Novità / Novità per Classe E: la berlina Mercedes è sempre più premium
Novità per Classe E

Novità per Classe E: la berlina Mercedes è sempre più premium

Tempo di lettura: 2 minuti

Mercedes introduce interessanti novità per Classe E, a partire dal sistema di comando vocale Voicetronic. Con questo sistema è possibile utilizzare in modo estremamente pratico e intuitivo infotainment, navigazione e, per la prima volta, anche le funzioni della vettura, grazie a numerosi nuovi comandi vocali.

Novità per Classe E: il Voicetronic si evolve

Il sistema di comando vocale Voicetronic ulteriormente migliorato consente a Classe E di compiere un salto evolutivo e offrire così possibilità di comando inedite o ulteriormente perfezionate. Per la prima volta è possibile controllare con la voce non solo il sistema di entertainment, ma anche funzioni della vettura, come ad esempio la climatizzazione.

A seconda della dotazione della vettura, è infatti possibile controllare mediante comando vocale, con comodità e precisione infatti, velocità del ventilatore, temperatura e riscaldamento dei sedili, indipendentemente per lato guida e passeggero, senza dover allontanare le mani dal volante o distogliere lo sguardo dalla circolazione stradale. Lo stesso vale anche per lunotto termico e numerose altre funzioni comfort e di illuminazione. Con un’ulteriore nuova feature il guidatore può inoltre richiamare differenti informazioni, quale ad esempio la successiva scadenza di manutenzione, il limite di velocità vigente al momento, l’autonomia o la data.

Una nuova funzionalità contribuisce poi a velocizzare ulteriormente la scelta del comando vocale corretto. È possibile, infatti, interrompere il messaggio vocale del sistema, terminando così il dialogo in corso, per passare ad esempio allo step successivo. Ciò rende il sistema di comando vocale più rapido ed efficiente.

A regalare al comando vocale Mercedes una dose in più di empatia il fatto che il sistema non reagisca ad un comando vocale sempre con la stessa risposta, bensì possa adottare una fra tre o quattro frasi con il medesimo significato. L’utilizzatore ha così la piacevole sensazione di comunicare con una persona anziché con un sistema.

Novità per Classe E: plancia con display widescreen anche con autoradio base

Un’altra novità per Classe E Business Sport è una nuova variante di Audio 20 con display multimediale da 12,3 pollici (versione base 8,4”) e un nuovo software di infotainment. A richiesta il nuovo Audio 20 è abbinabile ad un ulteriore display combinato da 12,3 pollici ad alta risoluzione (31,2 cm, risoluzione 1.920 x 720 pixel, 1.011,50 euro IVA inclusa), posto sotto un vetro di copertura comune, formando una plancia con display widescreen. Per la strumentazione virtuale, sul display combinato il guidatore può scegliere liberamente fra tre differenti stili di visualizzazione: Classic, Sport e Progressive. Prima d’ora Mercedes-Benz ha offerto la plancia con display widescreen come highlight degli interni esclusivamente come optional del sistema multimediale top di gamma Comand Online.

Specificamente messo a punto per Audio 20 con display di maggiori dimensioni è il nuovo pacchetto di navigazione SD Mercedes-Benz (comprensivo di Audio 20 con display multimediale da 12,3 pollici: con trasmissione precisa dei dati sul traffico in tempo reale ‘Live Traffic Information’ e innovativa visualizzazione Free Flow per percorsi liberi e visualizzazione display head-up a richiesta.

Novità per Classe E: un’auto sempre connessa

Grazie al nuovo software di infotainment, per il nuovo Audio 20 con display multimediale di grandi dimensioni saranno disponibili in futuro nuovi pacchetti Connectivity. Tramite Mercedes me questi offrono, tra l’altro, funzioni quali Concierge Service, monitoraggio della vettura per controllo remoto di chilometraggio, pressione degli pneumatici, livello del carburante ed autonomia nel caso delle vetture ibride, nonché setup della vettura per attivazione di riscaldamento autonomo, ventilazione, preclimatizzazione e chiusura a distanza delle porte.

Autore: Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Potrebbe interessarti

guida assistita DS

La guida assistita DS presto su DS 7 Crossback

Tempo di lettura: 2 minutiSarà la DS 7 Crossback, primo SUV del Marchio premium francese, ad ospitare i primi …